Guardiani della Galassia Vol. 2

2017, Azione

Guardiani della Galassia 2: James Gunn e il super spoiler su Star Lord

Il regista ha pubblicato una dichiarazione su Facebook per dire la propria sugli spoiler, visto che ne gira uno molto... esplosivo.

Angelica Vianello

Lo Spoiler è il male dei nostri giorni. Poche ora fa ne è emerso uno piuttosto importante riguardo Guardiani della Galassia 2, circa la misteriosa figura paterna dello Star-Lord Chris Pratt, ovvero una delle grandi rivelazioni del prossimo film di James Gunn. Per evitare brutte sorprese, lo spoiler in questione è in fondo all'articolo, così che solo i più impavidi possano imbattervisi.

Il regista si è sentito in dovere di negarlo ufficialmente in una dichiarazione dal suo account Facebook, nella quale ha espresso anche la sua opinione sull'argomento:

"Ok. Da questo momento in poi smetterò di commentare qualsiasi voce che riguardi Guardians Of the Galaxy Vol. 2, perché, prima o poi, qualcuno se ne uscirà con uno spoiler che contiene della verità. Detto questo, le voci sulle origini di Quill che girano al momento sono completamente false, non sono affatto vicine alla verità. Non so proprio come la gente si inventi roba del genere, ma di sicuro non proviene da fonti legittime"

"Inoltre, capisco il desiderio di ottenere "assaggi" sui personaggi che saranno inclusi o le scelte di casting. ma da quando in qua uno spoiler della trama è un "assaggio"? È davvero questo che il fandom vuole sapere? I dettagli della trama in anticipo? Sono entrato nel mondo dello spettacolo perché amo i film, e credo che sia lo stesso per la maggior parte dei giornalisti. E spoilerare la trama non aiuta in nessun modo a godersi l'esperienza di andare a vedere il film. Quindi complimenti a quelli che non prendono parte a pratiche del genere."

"Ma, come ho detto, prima o poi qualcuno rivelerà davvero qualche dettaglio di Guardians Of The Galaxy Vol.2 . Quindi questo sarà il mio ultimo commento per mettere a tacere voci fino a Maggio 2017. Ma se da qui a quel momento doveste imbattervi in qualche dettaglio della trama, stiate attenti che A) Quasi certamente saranno solo delle cazzate, come tutte quelle di chi finora ha dichiarato di avere fonti dall'interno, e B) Stiamo creando un film che non si basa solo su colpi di scena per essere una bella esperienza. Quelli sono solo una parte molto piccola di quello che stiamo preparando per voi."

All right. From this moment on I’m going to stop commenting on any rumors surrounding Guardians of the Galaxy Vol. 2,...

Posted by James Gunn on Tuesday, November 24, 2015

Chi vi scrive non potrebbe essere più d'accordo. Chi vi scrive, scriverebbe anche un trattato sulla Malignità degli Spoiler.

E adesso arriva lo spoiler della discordia, quindi attenzione se non volete (presunte) anticipazioni

Come promesso, però, ecco la pietra dello scandalo che ha generato la bellissima dichiarazione di Gunn: partendo dalle informazioni raccolte finora sulla misteriosa figura paterna di Quill (appartiene ad una misteriosa e antica razza scomparsa da secoli, è un po' uno scavezzacollo e un po' angelo, e non è lo stesso dei fumetti), Heroic Hollywood ha sostenuto che si tratta di Captain Marvel. Una voce, questa, che sembrava credibile a chi ricordava che Matthew McConaughey ha rifiutato un ruolo in Guardiani della Galassia 2, e l'attore in questione avrebbe avuto le fattezze giuste per interpretarlo.

Guardiani della Galassia 2: James Gunn e il super...
Guardiani della Galassia 2 conterrà un nudo integrale di... Groot!
Vin Diesel anticipa dettagli di Guardiani della Galassia 2 e xXx 3
Privacy Policy