Grey's Anatomy

2005 - ....

Grey's Anatomy: un ruolo bisex per Melissa George

L'attrice è in trattative per far parte del cast di alcuni episodi della serie televisiva.

L'attrice australiana Melissa George sarebbe in trattative finali con la produzione di Grey's Anatomy per entrare a far parte del cast di alcuni episodi della popolare serie medical che nei giorni scorsi ha debuttato negli USA con il primo episodio della quinta stagione.

Alla George, nota al pubblico televisivo per il suo ruolo di Lauren Reed in Alias, ma anche per la partecipazione a pellicole come 30 giorni di buio e Turistas, sarà affidato il ruolo di uno dei nuovi interni del Seattle Grace Hospital, una giovane bisex che probabilmente susciterà l'interesse di Callie o Erica, interpretate rispettivamente da Sara Ramirez e Brooke Smith.

Inizialmente la George avrebbe dovuto far parte del cast di un numero limitato di episodi, ma l'autrice e produttrice esecutiva di Grey's Anatomy, Shonda Rhimes, ha deciso invece di darle più spazio nella storyline della nuova stagione. Oltre al personaggio interpretato dall'attrice australiana, ad entrare in scena nei prossimi episodi della serie ci saranno anche Janina Gavankar e Brandon Scott, nei ruoli di due nuovi interni, e Mary McDonnell nei panni di un medico.

Di recente la George ha concluso le riprese di due thriller, The Betrayed e Triangle, rispettivamente diretti da Amanda Gusack e Christopher Smith.

Grey's Anatomy: un ruolo bisex per Melissa George
Privacy Policy