Grey's Anatomy

2005 - ....

Grey's Anatomy 4, da maggio su Mya

La quarta stagione del seguito medical drama sarà riproposta da Mya a partire da maggio. Sullo stesso network proseguono Una mamma per amica 2, Skins 3, Vampire Diaries, Dirt, Sophie Paquin, Gossip Girl 3 e si conclude Material Girls.

La quarta stagione delle vicende medico sentimentali che ruotano attorno alla dottoressa Grey (Ellen Pompeo) approda su Mya. Questa quarta stagione si apre all'insegna di grandi cambiamenti e tra le maggiori novità vi è l'abbandono di due grandi protagonisti delle passate stagioni: il dottor Burke (Isaiah Washington) e la dottoressa Montgomery (Kate Walsh). Tuttavia, non ci sono solo brutte notizie, infatti, numerose new entry renderanno ancora più intriganti le vicende personali dei medici del Seattle Grace. Tra i nuovi tirocinanti, infatti, c'è Lexie Grey (Chyler Leigh), la sorellastra minore di Meredith, che diventerà ben presto uno dei personaggi più importanti della serie.
Nei primi episodi si evince che un riavvicinamento tra il dottor Derek (Patrick Dempsey) e il dottor Mark Sloan (Eric Dane) non sia più così improbabile. George (T.R. Knight), unico tirocinante a non aver passato l'esame di stato, deve ripetere l'anno. Cristina (Sandra Oh) dovrà convivere con la sofferenza dell'abbandono di Burke, mentre Meredith cercherà di capire se la sua storia con Derek sia giunta davvero al capolinea. Sia Alex (Justin Chumbers), che Cristina, infine, imitando il comportamento della dottoressa Bailey (Chandra Wilson), si divertiranno a sottomettere i nuovi tirocinanti...

Sempre a maggio, su Mya inoltre proseguono la seconda stagione di Una mamma per amica, la terza di Skins (Ogni mercoledì dal 14 aprile fino a mercoledì 17 giugno 2010. Alle ore 22.30), la terza di Gossip Girl, Vampire Diaries, la prima e la seconda stagione di Sophie Paquin (inizia il 12 aprile e termina lunedì 26 luglio 2010), la prima e la seconda stagione di Dirt e si conclude Material Girl, che inizia il 12 aprile.

Grey's Anatomy 4, da maggio su Mya

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy