Grave incidente per Kim Rossi Stuart

L'attore è ricoverato in un ospedale di Roma, in seguito ad un grave incidente stradale. Prognosi riservata.

Paura per Kim Rossi Stuart: l'attore romano - che attualmente è nelle sale con Romanzo Criminale di Michele Placido - ieri sera, intorno alle 22.00, è rimasto coinvolto in un serio incidente stradale mentre si trovava dalle parti di Ponte Milvio. L'attore, che era alla guida della sua moto, sarebbe stato tamponato violentemente da un'automobile; al momento del ricovero era cosciente, ma gli sono stati riscontrati numerosi ematomi, fratture delle gambe e di un polso ed un forte trauma addominale che ha reso necessario un immediato intervento chirurgico, effettuato stanotte.

Ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Ospedale San Pietro, Kim non sarebbe in pericolo di vita, secondo i medici, ma la sua situazione viene monitorata continuamente e la prognosi non è stata ancora sciolta.
Figlio dell'attore Giacomo Rossi-Stuart, Kim ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema nel '74, in Fatti di gente per bene; dalla prima metà degli anni '80 ha iniziato ad imporsi nel panorama del nostro cinema recitando in produzioni televisive ed in film commerciali come Il ragazzo dal kimono d'oro, in seguito è stato protagonista di film come Senza pelle, Al di là delle nuvole, Pinocchio e il recente Romanzo Criminale.

Grave incidente per Kim Rossi Stuart
Privacy Policy