Grande Fratello 9: fuori Roberto Salvi

Il concorrente romano è l'ultimo concorrente a uscire prima della semifinale, che andrà in onda lunedì prossimo. La Marcuzzi apre la trasmissione ricordando le vittime del terremoto in Abruzzo, e augurandosi di riuscire a far "trascorrere qualche ora di leggerezza a chi sceglierà di vedere la trasmissione".

In una settimana di televisione caotica, in cui a farla da padrone è la tv del dolore, con le domande assolutamente inopportune dei giornalisti ai sopravvissuti al terremoto che la notte tra domenica e lunedì ha devastato L'Aquila, e nella quale viene spostata continuamente la messa in onda dei programmi televisivi, Alessia Marcuzzi sceglie di aprire la quattordicesima puntata del Grande Fratello 9 con un pensiero alle vittime del sisma, ma soprattutto con una lunga, imbarazzata giustificazione: promette che il tono del programma sarà diverso dal solito, e si augura di riuscire a regalare "un paio d'ore di leggerezza a chi sceglierà di vederci".
Vengono ricordati i principali numeri telefonici per effettuare delle donazioni a favore di chi non ha più nulla, e poi si sceglie di mostrare qualche immagine del terremoto visto all'interno della Casa del Grande Fratello, con i concorrenti che si affrettano a uscire in giardino, impauriti. Nessuna parola, tuttavia, sulla possibilità di devolvere il montepremi (o una parte di esso) alle zone colpite dal sisma, come è stato chiesto a gran voce dal popolo di Facebook, nei giorni scorsi.

Grande Fratello 9, sesta puntata:  Marco abbraccia Vanessa
Parlando del gioco, c'è poco da dire su questa nuova puntata serale, che è stata quasi completamente dedicata alla telenovela che da settimane ormai vede protagonista Vanessa e i suoi amori. La ragazza prima si confronta con il solito Marco Mazzanti, petulante come sempre, poi con Siria e Gianluca e infine con Vittorio.
Neanche l'uscita di Roberto Salvi - che era in nomination insieme a Marcello e Francesca - riesce movimentare questa puntata, fino a quando non viene annunciata una nuova nomination a sorpresa, ancora una volta gestita dalle ragazze. Francesca sceglie di salvare Ferdi, Cristina punta su Gianluca e Siria su Alberto. Al pubblico viene chiesto di decidere se Marcello può restare in casa, o deve uscire fuori, e la risposta del televoto è affermativa: il ruvido fornaio con la mania delle faccende domestiche può proseguire la sua avventura nella Casa.

Tra fiumi di lacrime (quelle di Marcello, contentissimo di essere rientrato in gioco) e polemiche (da parte di Alberto, che non ha approvato un'altra eliminazione "al femminile") la serata prosegue con qualche sorpresa e pochi brividi. Cristina rivede sua mamma, al di là di un vetro, e finisce per accasciarsi sul pavimento dall'emozione, poi è la volta della prova settimanale, che invece vede protagonisti i maschi della Casa (Alberto, Ferdi e Gianluca) contro altri tre ex-concorrenti della scorsa edizione del GF: Gianfilippo Failla, Roberto Mercandalli e il vincitore, Mario Ferretti.
Arrivano anche le nomination, e i candidati all'uscita dalla porta rossa, lunedì sera, sono Siria, Francesca, Ferdi e Marcello. Alberto per questa settimana è immune dalle nomination (è risultato il migliore della prova) e Gianluca e Cristina possono dormire sonni tranquilli, almeno fino a Pasquetta.

Grande Fratello 9: fuori Roberto Salvi
Privacy Policy