Grande Fratello 9: eliminata Laura

Una sola eliminazione, per la 'Barbie Girl', che poco prima di uscire, cerca con apprensione il suo lucidalabbra. Piccole sorprese per Cristina e la coppia Ferdi e Francesca. Monica riesce a scansare l'uscita dalla porta rossa grazie al televoto, ma finisce in nomination insieme a Cristina.

Inizio da brivido per i cinque concorrenti in nomination, ovvero i tre ultimi arrivati, Francesca, Roberto e Monica e le due future calendar girl, Cristina e Laura: dopo un veloce "sommario" di quella che sarà la decima puntata del Grande Fratello 9, Alessia Marcuzzi arriva al dunque rivelando che tra i candidati all'uscita, quella che può proseguire il gioco è Francesca. Tanto entusiasmo da parte della concorrente napoletana, che addirittura si fa prendere in braccio da Gerry, ma non si può dire altrettanto degli altri, in particolare di Laura e Cristina, che non riescono neppure a fingere di non essere nervose.
In attesa di sapere chi altri potrà restare nella Casa, si passa alla Grande Soap, quella che vede Vanessa, Alberto e Marco al centro di un grande pasticcio sentimentale, che nei giorni scorsi si è complicato ulteriormente dopo che la Ravizza e il fascinoso ormeggiatore genovese si sono baciati con trasporto. Ovviamente c'è un confronto tra Lea e Vanessa, e il solito Marco in studio, che sfoggia un broncio da soap e una curiosa abbronzatura color senape.
Il tempo di fare il nome di un altro concorrente, tra quelli nominati, che potrà restare nella Casa più spiata d'Italia e si passa a un nuovo confronto, piuttosto acceso, tra Marco, Vanessa e gli altri "reclusi", in particolare Alberto e Vittorio, che provano a difenderla.
Dopo l'esclusione di Francesca, Roberto e Monica, appare ormai chiaro che tra Cristina Del Basso e Laura Drzewicka, una delle due dovrà abbandonare il gioco, e dopo un doveroso attimo di suspence, la Marcuzzi annuncia che è la modella polacca a dover uscire. Nonostante Cristina abbia tutte le ragioni di esultare, la sua è una reazione piuttosto contenuta e sembra davvero dispiaciuta per l'uscita dell'amica. Laura invece si mette alla ricerca del suo lucidalabbra, disperso tra i cuscini del divano, prima di guadagnare frettolosamente l'uscita.

Dopo una parentesi "dolce" - con un filmato-sorpresa inviato a Cristina da suo padre, e inevitabile fiume di lacrime - si arriva al momento più temuto della puntata, quello in cui Ferdi viene chiamato a scegliere in una maniera piuttosto "teatrale", tre possibili candidati per una seconda eliminazione. Il concorrente di origine montenegrina decide di segnare i volti di Alberto, Vittorio e Monica con una grande croce rossa, ed è tra questi tre, che i reclusi devono scegliere chi mandare via. Prevedibilmente è Monica Riva a ottenere il maggior numero di nomination. Dopo aver varcato la porta rossa però, a Monica viene detto che sarà il pubblico da casa, tramite televoto, a decidere se dovrà lasciare definitivamente la Casa del Grande Fratello. La ragazza incrocia le dita, e quindi fa dietro front nella stanza delle sorprese, dove resta in attesa del verdetto, che sarà positivo: Monica rientra nella Casa e continua il gioco.

Come era già stato annunciato, c'è una sorpresa anche per Ferdi e Francesca, che ricevono via RVM la "benedizione" della mamma di lei, che si dichiara contenta del rapporto che è nato tra sua figlia e il cuoco di origini rom, e poi arriva il momento di far entrare in studio l'ultima concorrente eliminata, Laura, per il consueto confronto con il pubblico, gli altri ex-reclusi, e Alfonso Signorini.
Tra una nomination e l'altra, c'è spazio per qualche gag - tra cui l'immancabile filmato sexy incentrato su Cristina e il suo particolarissimo modo di asciugarsi, dopo la doccia - e alla fine arriva il verdetto: questa settimana in nomination finiscono Monica e Cristina. Se la Del Basso riuscirà a giocare bene le proprie carte nei prossimi giorni, potrebbe spuntarla sicuramente sulla rivale, che è entrata nella casa da poco.

Grande Fratello 9: eliminata Laura
Privacy Policy