Grande Fratello 9: ecco le prime anticipazioni

Saranno undici gli inquilini che condivideranno l'esperienza nella Casa di Cinecittà, e si fanno già i nomi dei possibili partecipanti, tra cui una hostess Alitalia. Mistero su Alessia Marcuzzi, che avrebbe rinunciato a condurre il programma.

A poche settimane dal debutto della nona edizione del Grande Fratello, fissato per lunedì 12 gennaio 2009, su Canale 5 (in concomitanza con l'esordio della seconda edizione di X-Factor, su RaiDue) spuntano notizie non ufficiali relative alla conduzione del programma, che inizialmente era stato affidato alla simpatica Alessia Marcuzzi. Secondo indiscrezioni, alla Marcuzzi non avrebbe fatto piacere essere affiancata a Barbara D'Urso come conduttrice delle strisce quotidiane del reality, e avrebbe rinunciato a condurre anche le puntate settimanali. In attesa che questa notizia - che suona improbabile, considerato che manca un mese all'inizio del programma - venga confermata o smentita, sono state diffuse anche anche alcune indiscrezioni su quello che sarà il nuovo regolamento, e i possibili concorrenti.

Innanzitutto, sembra che nella rosa dei possibili inquilini della Casa di Cinecittà, siano inclusi anche una hostess dell'Alitalia di nome Daniela e una ragazza che ha già partecipato a programmi come Uomini e Donne e Veline. Smentita invece la partecipazione di Giulia Innocenzi, giovane e affascinante militante del Partito Democratico, visto che lei stessa, dalle pagine del suo blog, ha smentito la notizia: "Ho fatto il provino ad ottobre perchè valeva anche per Che tempo fa e Mattino 5, e nel video dicevo espressamente di non essere interessata al Grande Fratello" - ha spiegato - "Tuttavia si può approfittare dello spunto per una riflessione: durante le primarie dei Giovani Democratici l'elettorato di riferimento erano i ragazzi dai 14 ai 29 anni. La fascia dai 14 ai 20 non è raggiungibile comunicativamente nè attraverso i quotidiani, nè con i salotti televisi come Porta a Porta o Ballarò. Milioni di ragazzi, però, guardano il Grande Fratello o Uomini e Donne: format televisivi che presentano una società di aspiranti veline e culturisti. Perchè, allora, anziché snobbare tali trasmissioni, non mostriamo ai ragazzi una società in cui sono presenti anche giovani che fanno politica, che si divertono e che vogliono trasmettere quella passione? Non so se sarei disposta io stessa a immolarmi per tale missione, certo è che potremmo svegliarci un giorno in cui la tv al ribasso avrà sortito i suoi effetti nella società reale..."

Per quanto riguarda il regolamento, sembra che i concorrenti saranno undici, e potranno portare nella Casa solo tre oggetti personali, mentre il resto sarà fornito dalla produzione del programma. Una grande novità riguarda le nomination: i reclusi dovranno nominare ogni giorni tre loro compagni, e quelli che avranno ottenuto il maggior numero di nomination andranno poi al televoto. Il concorrente meno nominato invece sarà immune dalle nomination successive, e addirittura avrà la possibilità di decidere chi mandare al televoto nel caso vi sia parità di nomination tra i concorrenti. Durante i 79 giorni di convivenza inoltre, ogni nuovo ingresso nella Casa segnerà automaticamente l'esclusione di uno dei concorrenti che è già dentro.
Il montepremi iniziale è fissato a 700mila euro, ma è destinato ad essere decurtato ogni volta che i concorrenti commetteranno delle infrazioni sul regolamento, o decideranno di abbandonare il gioco.

Grande Fratello 9: ecco le prime anticipazioni
Privacy Policy