Grande Fratello 10, fuori Sarah e Massimo

Scattarella è stato squalificato bestemmie, mentre la sexy 'coniglietta' napoletana è uscita dalla porta rossa dopo il responso del televoto.

Fiumi di lacrime e crisi isteriche nella Casa più spiata d'Italia, durante la puntata di ieri sera, che ha visto l'esclusione di Sarah Nile e la squalifica di Massimo Scattarella. La bella Sarah - già nota al pubblico prima della sua partecipazione al GF10 per essere stata una delle conigliette dell'edizione nostrana di Playboy - ha concluso la sua avventura nel reality dopo il responso del pubblico, che era stato chiamato a scegliere tra lei e Veronica Ciardi. Nonotante alcune strategie sexy messe in atto da Sarah negli ultimi giorni, i telespettatori hanno preferito Veronica, che ormai è già diventato uno dei personaggi di culto di questa edizione e vanta diversi gruppi di sostegno su Facebook, alcuni dei quali mettono in evidenza con ironia la disinvoltura sentimentale della cubista.

Grande Fratello 10, Veronica bacia Sarah in confessionale
Discorso diverso per Massimo, che si è trovato ad affrontare una squalifica per bestemmia. Alessia Marcuzzi ha comunicato a Pit che una bestemmia da lui pronunciata nei giorni scorsi ha scatenato le solite, prevedibili reazioni indignate. Di conseguenza gli autori non hanno potuto far altro che squalificare il culturista barese. Una decisione che è stata accolta con più serenità dallo stesso Massimo più che dagli altri concorrenti, e che tuttavia non sembra "definitiva" (a parere di chi scrive) visto che al contrario di Sarah, che è ufficialmente fuori dal gioco, Massimo trascorrerà una settimana in "isolamento mediatico" fino alla prossima puntata serale. Bisognerà vedere se sarà reintegrato nel gioco - ma questo appare improbabile - oppure se parteciperà "a distanza" vivacizzando le dinamiche dei rapporti all'interno della Casa.

Grande Fratello 10, fuori Sarah e Massimo
Privacy Policy