Grand Budapest Hotel

2014, Commedia

Grand Budapest Hotel prende il largo

Tilda Swinton, Jason Schwartzman e Roman Coppola accompagneranno Wes Anderson nel tour marittimo della vittoria sulla Queen Mary 2 che includerà una proiezione in alto mare e un incontro con i passeggeri della nave.

Dopo il gran Premio della Giuria ottenuto al Festival di Berlino e i successi sulla terraferma, per Grand Budapest Hotel è arrivato il momento di prendere il largo. Il regista Wes Anderson, accompagnato dallo sceneggiatore Roman Coppola e dagli interpreti Tilda Swinton e Jason Schwartzman, sta per imbarcarsi sulla Queen Mary 2, nave di lusso, per un'originale traversata che salperà da New York il 13 giugno diretta a Londra.

I passeggeri della nave, di proprietà della Cunard Line, avranno l'occasione di assistere a una speciale proiezione di Grand Budapest Hotel, maggior incasso di Wes Anderson con 133 milioni al box office a oggi, a cui seguirà una sessione di Q&A con Wes Anderson e con il cast. Per gli interessati, il costo dei biglietti della crociera oscilla tra i 1.298 e i 18.948 dollari.

Video-recensione Grand Budapest Hotel

Grand Budapest Hotel prende il largo
Privacy Policy