Gotti: In the Shadow of My Father

2015, Drammatico

Gotti: Chazz Palminteri sarà Paul Castellano

L'attore si è unito al cast del biopic sulla dinastia dei Gotti e il suo ruolo sarà quello del successore di Carlo Gambino, che fu assassinato proprio dagli uomini di Gotti nel 1985.

Nuova aggiunta al cast di Gotti: In the Shadow of My Father: la Fiore Films ha scritturato Chazz Palminteri per affidargli il ruolo del boss Paul Castellano, successore di Carlo Gambino che fu assassinato nel 1985 davanti ad un ristorante di Manhattan dagli uomini di John Gotti, che in seguito divenne il capo dei Gambino. Big Pauly - questo il soprannome del boss - in realtà delegava gli incarichi più cruenti al suo braccio destro, Aniello Dellacroce, e fu proprio dopo la morte di quest'ultimo, che Gotti decise di far fuori il capo "ufficiale" della famiglia per prenderne il posto. Castellano viveva in una lussuosa villa soprannominata la Casa Bianca, perchè era del tutto simile alla residenza presidenziale.

Palminteri affiancherà Ben Foster, John Travolta, Al Pacino e Kelly Preston nel film sulla dinastia dei Gotti, e si è detto felice di avere l'opportunità di lavorare con interpreti di talento e con il regista Barry Levinson, che ammira da tempo. La Fiore Films ha acquistato i diritti narrativi sulla vita di John Gotti da suo figlio John jr. Il film sarà un focus sul rapporto tra un padre, che visse e morì secondo i codici delle organizzazioni mafiose, e suo figlio, che invece scelse di non far parte del mondo del crimine.

Gotti: Chazz Palminteri sarà Paul Castellano
Privacy Policy