Gotham

2014 - ....

Gotham: 8 milioni di spettatori per la premiere

Ottima accoglienza per la serie di Bruno Heller che narra le origini del male che si annida a Gotham City prima della comparsa di Batman.

La Fox ha di che festeggiare visti gli ascolti stellari con cui è stata accolta la premiere della serie tv Gotham. L'episodio della durata di un'ora è stato seguito da 8 milioni di spettatori con un rating del 3.2 del pubblico compreso tra i 18 e i 49 anni. Un ottimo risultato per una serie ispirata al mondo dei fumetti e rivolta ai giovanissimi.

Leggi anche: Gotham il commento all'episodio pilota

A favorire questa svolta nei gusti del pubblico è stato l'hype che ha accompagnato il debutto di Gotham, mentre il pubblico più giovane è stato attratto dalla presenza del carismatico Ben McKenzie nei panni del Detective James Gordon e di Robin Taylor in quelli di Oswald Cobblepot, il futuro Pinguino.

Gotham: Ben Mackenzie e Robi Taylor in una scena della premiere della serie

Gotham racconta le origini dei villain che popolano le strade di Gotham City, ma anche dei difensori della legge, in particolare del giovane Jim Gordon, ben prima della comparsa di Batman. Lo show, firmato da Bruno Heller, si sofferma sui sordidi traffici e sulla corruzione che dominano a ogni livello nella futura sede di Batman. Nel cast Donal Logue, Sean Pertwee, Zabryna Guevara, e Jada Pinkett Smith. Gotham va in onda ogni lunedì su Fox America.

Gotham: 8 milioni di spettatori per la premiere
Privacy Policy