GLOW

2017 - ....

GLOW: Netflix annuncia la seconda stagione della serie!

La serie, ideata da Liz Flahive e le menti dietro Orange is the new black, tornerà probabilmente a 2018 inoltrato, dopo il successo di pubblico e critica delle prime dieci puntate.

I fan di GLOW possono festeggiare: Netflix ha appena rinnovato la prima wrestling dramedy per una seconda stagione e l'ha annunciato con un piccolo teaser video sulla sua pagina Facebook!

La serie, creata da Liz Flahive (Nurse Jackie - Terapia d'urto) e Carly Mensh (Orange Is the New Black) è ispirata all'omonimo show degli '80, racconta la storia di Ruth Wilder (Alison Brie), un'attrice disoccupata di Los Angeles che trova la sua ultima chance per avere successo grazie al mondo tutto glitter e fibra sintetica del wrestling femminile. Oltre a lavorare con 12 disadattate di Hollywood, Ruth deve anche affrontare Debbie Eagan (Betty Gilpin), un'ex attrice di soap-opera che ha lasciato il lavoro per avere un bambino, per poi scoprire che la sua vita non era affatto perfetta come sembrava. E al timone c'è Sam Sylvia (Marc Maron), un regista di B-movie senza futuro, che ora guida un gruppo di donne nel mondo del wrestling.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

GLOW: Netflix annuncia la seconda stagione della...
Netflix acquisisce il colosso dei fumetti Millarworld
GLOW: la nostra videorecensione della serie Netflix
Privacy Policy