Non ti muovere

2004, Drammatico

Globo d'oro a Non ti muovere

Il film di Sergio Castellitto si aggiudica il Globo d'Oro, il premio che ogni anno la stampa estera in Italia assegna al nostro cinema.

Patrizio Marino

Anche quest'anno l'Associazione Stampa Estera che raggruppa i giornalisti stranieri in Italia ha assegnato il Globo d'oro: come miglior film è stato premiato Non ti muovere, il film di Sergio Castellitto accreditato di ben tre nominations.

Ma a farla ancora una volta da padrone è stato il film di Marco Tullio Giordana La meglio gioventù, forte di cinque nominations; il film trionfatore della stagione italiana si è aggiudicato il premio per la miglior regia, andato a Giordana, per la sceneggiatura andato a Sandro Petraglia e Stefano Rulli e il Gran premio della stampa estera. Il premio come miglior attore è andato a Carlo Verdone per L'amore è eterno finché dura; l'attore romano ha battuto a sorpresa i favoriti Sergio Castellitto e Luigi Lo Cascio.
Come miglior attrice è stata premiata Maya Sansa per Buongiorno, notte.

Rosenstrasse ha vinto il premio come miglior film europeo, mentre i premi alla carriera sono andati a Virna Lisi, Adriana Asti, Ugo Pirro e Carlo Pedersoli, meglio conosciuto come Bud Spencer.

Ma ecco nel dettaglio l'intero elenco dei premiati:

MIGLIOR FILM
Non ti muovere di Sergio Castellitto

MIGLIORE REGISTA
Marco Tullio Giordana per La meglio gioventù

MIGLIORE ATTORE
Carlo Verdone per L'amore è eterno finché dura

MIGLIORE ATTRICE
Maya Sansa per Buongiorno, notte

MIGLIORE SCENEGGIATURA
CAST>Sandro Petraglia[/PEOPLE] e Stefano Rulli per La meglio gioventù

MIGLIORE FOTOGRAFIA
Fabio Cianchetti per The dreamers - I sognatori

MIGLIORE MUSICA
Banda Osiris per Primo amore

MIGLIORE OPERA PRIMA
Il fuggiasco di Andrea Manni

ATTORE ESORDIENTE
Riccardo Scamarcio per [/FILM]Tre metri sopra il cielo[/FILM] di Luca Lucini

ATTRICI ESORDIENTI
Annika Lepistö e Erika Lepistö per L'amore di Marja di Anne Riitta Ciccone

FILM RIVELAZIONE DELL'ANNO
L'amore di Marja di Anne Riitta Ciccone

ATTRICE RIVELAZIONE
Michela Cescon per Primo amore

ATTORE RIVELAZIONE
Daniele Liotti per Il fuggiasco

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Interno 9 di Davide Del Degan

MIGLIOR FILM EUROPEO
Rosenstrasse di Margarethe von Trotta

PREMIO ALLA CARRIERA
Virna Lisi

PREMIO ALLA CARRIERA
Ugo Pirro

GRAN PREMIO STAMPA ESTERA
La meglio gioventùdi Marco Tullio Giordana

GLOBO D'ORO SPECIALE Adriana Asti

GLOBO D'ORO SPECIALE
Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer

Globo d'oro a Non ti muovere
Privacy Policy