Global Warming di Martin Durkin in arrivo con EXA Cinema

Un punto di vista inedito sul problema del surriscaldamento globale in arrivo in home video a fine luglio.

Ogni giorno i quotidiani, la TV e in generale tutti i principali mezzi di comunicazione, danno notizie apocalittiche sul surriscaldamento globale e sulla minaccia che esso rappresenta per la sopravvivenza del nostro pianeta. La colpa viene attribuita al progressivo aumento della quantità di CO2 presente nell'aria dovuta, a sua volta, all'inquinamento provocato dalle industrie, dagli scarichi delle auto ecc...
Siamo quindi direttamente responsabili di quanto sta succedendo al nostro pianeta?
Global Warming è il docu?film che smentisce la teoria del surriscaldamento globale legato all'anidride carbonica facendo leva su studi scientifici di autorevoli climatologi. Secondo queste teorie non c'è niente di insolito sulla temperatura attuale. Il clima cambia da sempre e a prescindere dall'intervento dell'uomo. Nel corso della storia si sono alternate ere molto calde (periodo caldo Medievale), con temperature di molto superiori a quella attuali, ad ere contraddistinte da temperature molto fredde (piccole Ere Glaciali).

Oggi l'aumento della temperatura viene ingiustamente spiegato esclusivamente come conseguenza della crescita industriale che ha caratterizzato il XX secolo.
La conclusione a cui il documentario giunge è che tutto quello che sappiamo e soprattutto che ci viene raccontato sul fenomeno del surriscaldamento globale è falso e frutto di un'opera di propaganda politica.

In vendita dalla seconda metà di luglio a 9.99 euro.
Regia: Martin Durkin
Anno: 2007
Durata: 60 min.
Extra: approfondimenti scientifici

Global Warming di Martin Durkin in arrivo con EXA...

Fonte: Comunicato stampa EXA Media S.p.A.

Privacy Policy