Gli MTV Movie Awards incoronano Hunger Games: la ragazza di fuoco

Un trionfo per il secondo capitolo dell'Hunger Games franchise. Premiati anche Jonah Hill, Zac Efron e il premio Oscar Jared Leto.

Primavera, tempo di pop corn d'oro. Come ogni anno, nel corso di una scoppiettante cerimonia, sono stati consegnati gli MTV Movie Awards. Premi controcorrente che hanno visto il trionfo, nella categoria miglior film dell'anno, dell'action Hunger Games: la ragazza di fuoco. Il film è stato preferito al premio Oscar 12 anni schiavo, a The Wolf of Wall Street, ma anche al fantasy Lo Hobbit: un viaggio inaspettato che però ha conquistato il premio per il miglior combattimento. Jennifer Lawrence è stata la vera regina della serata (anche in assenza), conquistando il premio per la miglior interpretazione femminile, mentre il premio per la miglior interpretazione maschile è andata al collega di set Josh Hutcherson, preferito a talenti come Matthew McConaughey e Leonardo DiCaprio.

Dallas Buyers Club non è rimasto, però, a bocca asciutta, visto che Jared Leto è stato premiato per la miglior trasformazione sullo schermo. Riconoscimenti anche per Jonah Hill, miglior perfomer comico in The Walf of Wall Street, e per Zac Efron, premiato per la miglior performance senza maglietta che il pubblico può apprezzare nel comico That Awkward Moment.

Di seguito tutti i riconoscimenti:

MTV Movie 2014: tutti i vincitori


Gli MTV Movie Awards incoronano Hunger Games: la...
Privacy Policy