Gli 'immaturi' Elizabeth Olsen e Josh Radnor

In Liberal Arts Josh Radnor fotograferà la strana relazione sentimentale tra un trentacinquenne immaturo e una giovane studentessa del college.

Dopo il felice debutto registico col corale HappyThankYouMorePlease, la star di How I Met Your Mother Josh Radnor fa ritorno dietro la macchina da presa per dirigere un'altra scoperta del Sundance, l'interprete di Martha Marcy May Marlene Elizabeth Olsen. I due collaboreranno insieme in Liberal Arts, pellicola scritta da Radnor che verrà girata in primavera, nella pausa della lavorazione della sesta stagione della serie di cui l'attore è regular. A produrre saranno la Tom Sawyer Entertainment, già responsabile di HappyThankYouMorePlease, e la BCDF Pictures, che si occuperà anche di finanziare il lavoro. Il film vede protagonista un trentacinquenne (Josh Radnor) che continua a condurre imperterrito la vita di studente del college, ma per la prima volta sarà costretto ad assumersi le proprie responsabilità. Elizabeth Olsen interpreterà una studentessa diciannovenne che si innamora di Radnor grazie all'interesse condiviso per la musica e la letteratura. La ragazza tenterà in ogni modo di far funzionare la relazione, anche se l'immaturità dell'uomo rischia di mandare tutto a monte.

Al momento Elizabeth Olsen si trova a Barcellona sul set di Red Lights, opera seconda del regista di Buried Rodrigo Cortés interpretata da Robert De Niro, Sigourney Weaver e Cillian Murphy.

Gli 'immaturi' Elizabeth Olsen e Josh Radnor
Privacy Policy