Il signore degli anelli - Il ritorno del re

2003, Fantastico

Gli equanimi BAFTA 2004

Consegnati stasera gli Oscar britannici, distribuiti con oculatezza ai film più amati dell'anno dagli inglesi: 5 premi per Il ritorno del re (tra cui quello per il miglior film), 4 per Master and Commander e 3 per Lost in Translation.

Si è svolta stasera a Londra, Leicester Square, la cerimonia per la consegna dei BAFTA (British Academy of Film and Television Awards), gli Oscar inglesi.
I favoriti erano Il signore degli anelli - Il ritorno del re e Ritorno a Cold Mountain, con 12 e 13 nomination, ma i giudici inglesi hanno voluto premiare tutti i film meritevoli, e quindi il terzo film della trilogia degli anelli ha conquistato 5 riconoscimenti (tra cui miglior film e miglior sceneggiatura non originale), mentre il kolossal di Anthony Minghella ha ricevuto solo il premio per la miglior colonna sonora e quello per la migliore attrice non protagonista con Renèe Zellweger.
Il BAFTA per la miglior regia è andato a Peter Weir per Master and Commander: Sfida ai confini del mare, una sorpresa fino a un certo punto, dato che appena qualche giorno fa il suo film era stato incoronato dai London Film Critics (in quell'occasione, Clint Eastwood era stato premiato per la regia, ma ai BAFTA il suo Mystic River è rimasto a bocca asciutta). Master and Commander ha anche "soffiato" a Il ritorno del re alcuni premi tecnici, tra cui miglior scenografia e costumi. Ma è notizia di oggi anche che il film di Peter Jackson è valso al suo principale scenografo, Grant Major, il premio dell'ADG, sindacato degli scenografi USA.

Un trionfo attoriale, ma non solo, quello di Lost in Translation - L'amore tradotto di Sofia Coppola: i suoi protagonisti, Bill Murray e Scarlett Johansson (nella foto) si sono aggiudicati entrambi i premi principali di categoria.

Questo l'elenco completo dei vincitori:

Miglior film
Il signore degli anelli - Il ritorno del re di Peter Jackson

Miglior regista
Peter Weir per Master and Commander: Sfida ai confini del mare

Miglior attrice protagonista
Scarlett Johansson per Lost in Translation - L'amore tradotto

Miglior attore protagonista
Bill Murray per Lost in Translation - L'amore tradotto

Miglior attrice non protagonista
Renèe Zellweger per Ritorno a Cold Mountain

Miglior attore non protagonista
Bill Nighy per Love Actually - L'amore davvero

Miglior film non in lingua inglese
Cose di questo mondo di Michael Winterbottom

Miglior sceneggiatura originale
Thomas McCarthy per The Station Agent

Miglior sceneggiatura non originale
Peter Jackson, Frances Walsh e Philippa Boyens per Il signore degli anelli - Il ritorno del re

Miglior fotografia
Andrew Lesnie per Il signore degli anelli - Il ritorno del re

Miglior montaggio
Sarah Flack per Lost in Translation - L'amore tradotto

Migliore scenografia
William Sandell per Master and Commander: Sfida ai confini del mare

Migliori costumi
Wendy Stites per Master and Commander: Sfida ai confini del mare

Miglior Make-up
La maledizione della prima luna

Migliori effetti speciali
Il signore degli anelli - Il ritorno del re

Miglior audio
Master and Commander: Sfida ai confini del mare

Miglior colonna sonora
Gabriel Yared per Ritorno a Cold Mountain

Miglior film britannico
Touching the Void di Kevin Macdonald

Miglior regista esordiente
Emily Young per Kiss of Life

Premio speciale Orange Film of the Year per film più popolare dell'anno
Il signore degli anelli - Il ritorno del re.

Gli equanimi BAFTA 2004
Privacy Policy