Glee: cosa ci aspetta nella quarta stagione?

Durante la convention di San Diego, all'Hilton Bayfront Indigo Ballroom, parte del cast si è riunito per raccontare cosa succederà nel futuro dei protagonisti dello show.

Attenzione! Invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere ulteriori dettagli in merito alla stagione inedita di Glee. Alla sezione della Convention di San Diego dedicata a Glee erano presenti Brad Falchuk, Ian Brennan, Dante Di Loreto, Lea Michele, Cory Monteith, Naya Rivera, Darren Criss, Kevin McHale e Jenna Ushkowitz per rispondere alle domande del pubblico e della stampa sulla prossima stagione di Glee. La sezione si apre con una clip video creata da un fan italiano che mostra scene di tutte le stagioni andate in onda mixate a scene dietro le quinte e riprese dei concerti. Falchuk ha dichiarato che la prossima stagione sarà un inno al cambiamento "Parte di quello che esploreremo sarà vedere cosa accade una volta che hai lasciato la scuola superiore e diventi un adulto: la tua vita cambia, cambiano le aspettative ed è difficile mantenere le relazioni, anche se non impossibile" ha detto il produttore, continuando "Vogliamo creare una sfida vera e propria per i personaggi, c'è molto materiale da illustrare, tutta una serie di 'prime volte' dell'età adulta". Continuiamo e vediamo i punti salienti che sono stati illustrati:

  1. Il vincitore della scorsa edizione del The Glee Project, Damian McGinty, non farà ritorno per la prima parte della nuova stagione: "Damian non tornerà quest'anno" ha detto Falchuk "Durante la seconda metà... chi lo sù. Per il momento non ci sarà, tuttavia è possibile che ci saranno Samuel Larsen e Alex Newell che potrebbero tornare insieme a Chord Overstreet per la stagione 4". Il produttore ha continuato dicendo che Vanessa Lengies ritornerà ma che comunque di tutti i 15 regular, nessuno di loro parteciperà a tutti gli episodi. Non ci sono ancora notizie in merito a Sebastian (Grant Gustin)

2. "Al nostro ritorno Sue ha già avuto il suo bambino, anche se non sappiamo ancora chi sia il padre" dice Brennan aggiungendo che la grande rivelazione accadrà a metà stagione. "E' una Sue diversa adesso, con delle priorità differenti, ma il suo carattere caustico è sempre lì pronto a sferzare attacchi contro tutti".

3. La quarta stagione prenderà via con l'inizio dell'anno scolastico al McKinley e alla NYADA: "Le vicende si svilupperanno nella classe della musica" dice Falchuk "E' un gruppo molto più piccolo e questo ci entusiasma perchè possiamo concentrarci di più sui singoli personaggi, è più intimo".

  1. Per tutti i fan di Kurt, rasserenatevi, è ancora in Ohio e darà una mano a Mr. Schue a ripopolare le New Directions, che al momento hanno difficoltà ad attirare nuovi adepti. "Sono di nuovo dei perdenti, la stanza è mezza vuolta e sono disperati perchè hanno bisogno di altri dodici elementi per presentarsi alle gare" dice Brennan. "Quando riprendiamo Kurt è ancora a Lima e per lui è molto dura andare avanti perchè i suoi sogni si sono infranti. Kurt per me è uno dei personaggi più interessanti perchè ha dovuto affrontare le situazioni più diverse. Kurt è il personaggio più resistente alle avversità ed è interessante per noi metterlo in una situazione ancora più difficile" dice Falchuck. Ma Kurt andrà mai a New York? I produttori hanno lasciato intendere che vista la profonda amicizia che lo lega a Rachel è difficile che i due rimangano separati a lungo.

5. La guest star ricorrente Kate Hudson sarà l'insegnante di Rachel alla NYADA e i suoi metodi saranno molto differenti da quelli di Will che è sempre stato molto positivo con i suoi ragazzi. Rachel è uscita dalle superiori con il titolo di star, fidanzata al quaterback e approda in una grande città, ma adesso che si trova sul posto si rende conto che tutte le altre ragazze della scuola sono come lei, con le stesse qualità e ambizioni sfrenate, dovrà ricominciare tutto dal principio. In aggiunta alle pressioni del nuovo ambiente in cui si trova, Rachel è ancora sconvolta per come lei e Finn si sono detti addio, non sa bene come stanno le cose, perchè la loro rottura non è avvenuta per mancanza di amore o divergenze di carattere.

6. Il personaggio di Finn è quello più misterioso di tutti al momento. "E' partito per una grande avventura e nessuno sa cosa gli sta succedendo" dice Falchuk, aggiungendo per scherzo che potrebbero pensare di rasargli la testa per il taglio regolamentare dei soldati. Per il momento sappiamo solo che si trova arruolato.

7. Per quanto riguarda il nuovo leader delle New Directions, potrebbe essere chiunque e McHale dichiara che farà di tutto per aggiudicarsi il titolo che fino ad ora era di Finn.

8. Santana invece sta frequentando l'università di Louisville, ed è ancora una cheerleader. Rivera dice che la relazione tra Santana e Brittany è solida, le due sono in un buon momento della loro storia e hanno tutte le carte per farcela. C'è da notare che Santana non ha usato i soldi che sua madre le ha dato per andare a New York, ha scelto invece di frequentare l'università alla quale è stata iscritta da Brittany.

9. Un'altra relazione a lunga distanza è quella di Tina e Mike: "Penso che cercheremo di tenere in vita la nostra relazione" ma interrogata su una possibile riconciliazione con Artie, Jenna risponde che "c'è posto per una nuova versione di Artie e Tina, se le cose dovessero andare male con Mike".

10. Klaine (Blaine/Kurt) per il momento è al sicuro visto che Kurt si trova a Lima, almeno per il momento. "Tutti vogliamo vederli insieme più a lungo possibile, ma è un bene smuovere un po' le acque" dice Darren Criss "il bello delle relazioni a distanza è che introducono un bel po' di conflitti, ma Dio che ne scampi se si dovessero lasciare, quello sarebbe un conflitto enorme! Il nuovo format dello show cambierà parecchio le cose".

11. Ci sarà un secondo episodio dedicato a Britney Spears che vedrà un bel po' di action per Brittany e Rachel, "Siamo riusciti ad avere sia la classe della musica sia l'ambientazione a New York per questo episodio e vedremo come la storia influisce sulla storyline di Rachel" dice Falchuk, aggiungendo che molte delle tematiche che si sviluppano al McKinley avvolgeranno anche i personaggi che sono al di fuori del liceo "un compito per il Glee club potrebbe in qualche modo influenzare delle scelte di Rachel sui suoi progetti scolastici, ricordiamoci che viviamo nell'era della comunicazione digitale, abbiamo fatto molto affidamento sull'uso della tecnologia" continua il produttore.

12. Will e Emma sono ancora fidanzati ma per il momento non si parla ancora di matrimonio, almeno non all'inzio della stagione.

13. Ci saranno molte facce nuove nella quarta stagione, incluso il fratello minore di Puck, la compagna di stanza di Rachel e nuovi amici per le ex star delle New Directions: "Andremo a riempire nuovamente la classe di musica, l'idea è di mantenere lo show vibrante e pieno di talenti" rassicura Brennan.

14. Ci sarà la possibilità di vedere i genitori di altri personaggi, ad esempio McHale sta facendo pressioni perchè si introduca la madre di Artie, che vedrebbe benissimo Katey Sagal nel ruolo, mentre Matt Bomer potrebbe ritornare a dare vita al fratello di Blaine con Peter Gallagher nel ruolo di papà "Abbiamo le stesse sopracciglia!" scherza Darren con il pubblico. Jenna invece preferirebbe avere Sandra Oh nei panni di una cugina un po' fuori di testa di Tina.

15. Il coach Roz Washington continuerà a tormentare Sue e le due insieme metteranno gli occhi sulla sedia del preside Figgins "Finalmente a qualcuno è venuto in mente che Figgins potrebbe non essere l'uomo adatto alla carica" nota Brennan.
Glee ritornerà con la quarta stagione giovedì 13 settembre sulla Fox.

Glee: cosa ci aspetta nella quarta stagione?
Privacy Policy