Glee

2009 - 2015

Glee cerca tre nuovi volti

Con la dipartita di molti membri del Glee Club Ryan Murphy sta cercando nuovi personaggi per andare a riempire le fila dei New Directions.

L'addio strappalacrime tra Rachel e il resto del gruppo che segna anche l'addio dei fans a molti dei nostri beniamini, ha lasciato il pubblico in un stato di prostrazione totale, ma asciugate i lacrimoni gleekers perchè se è vero che qualcuno abbandonerà il nido è anche vero anche la serie guarda avanti: nuove reclute arriveranno per unire le loro voci al coro del Glee Club e di certo con l'aiuto degli sceneggiatori ci affezioneremo immediatamente anche a loro. O forse li odieremo con tutte le nostre forze, dipende da che intenzione hanno Ryan Murphy & Co., d'altronde sono riusciti a fare l'impossibile, rendere quasi benevola l'arcinemica del Glee Club per eccellenza, la perfida Sue Sylvester.

Per la prossima stagione, tenuta sotto stretto riserbo per quanto riguarda lo sviluppo della trama ("uno show dentro uno show"), abbiamo avuto qualche briciola di notizia: il casting sta lavorando alacremente per trovare tre nuovi ragazzi. Il primo sarà un ragazzo sui vent'anni e di conseguenza non potrà far parte del corpo studentesco del McKinley High, potremmo azzardare che avrà a che fare con Rachel? Il secondo personaggio è una ragazza sui sedici anni che arriverà nel cast come regular ed è descritta come "molto carina" e ovviamente in grado di cantare. Terzo e ultimo troviamo il fratello minore di Puck e la produzione sta cercando qualcuno che assomigli a Mark Salling, che sappia cantare e suonare la chitarra. Un bel tris di qualità insomma. Per il momento non si hanno ancora notizie per quanto riguarda Chord Overstreet e Vanessa Lengies che sono ancora classificati come guest ricorrenti.

Glee cerca tre nuovi volti
Privacy Policy