Zoran, il mio nipote scemo

2013, Commedia

Giuseppe Battiston e il nipote scemo

Ritorno a casa per l'eccezionale attore che sarà protagonista di una commedia familiare ambientata nei dintorni di Gorizia.

In autunno Giuseppe Battiston farà ritorno nel Friuli, per l'esattezza a Gorizia, per recitare nella pellicola Il mio nipote scemo, diretta da Matteo Oleotto. Il film narra la storia del quarantenne Paolo che vive in un piccolo paesino e trascorre le sue giornate da Gustino, gestore dell'osteria del paese. Paolo lavora come cuoco in un asilo nido e si ostina in un infantile stalking ai danni dell'ex moglie. Un giorno, a interrompere questa routine, ci pensa il nipote Zoran, uno strano quindicenne nato e cresciuto in mezzo ai monti assieme a un zia che Paolo non sapeva avere, il quale irrompe nella sua vita. Dopo la morte della zia, Paolo è l'unico parente che potrà prendersi cura del ragazzino. Il mio nipote scemo è il primo lungometraggio prodotto da Transmedia Production.

A fine anno Giuseppe Battiston sarà impegnato sul set de Il comandante e la cicogna, nuova pellicola diretta da Silvio Soldini. L'attore, fresco di Nastro d'Argento come miglior attore non protagonista per la bella interpretazione ne La passione, ha appena concluso le riprese della commedia Bar Sport.

Giuseppe Battiston e il nipote scemo
Privacy Policy