Gilliam e Capotondi mostrano di che 'pasta' sono fatti

E' Terry Gilliam il regista scelto da Pasta Garofalo per il nuovo cortometraggio prodotto dal pastificio che sarà girato a Napoli. Nel cast la giovane Cristiana Capotondi.

Iniziano oggi nei vicoli di Napoli le riprese del nuovo film prodotto da Pasta Garofalo. Questa volta, dopo l'esordio alla regia di Valeria Golino, l'azienda si è rivolta a un regista di fama internazionale come Terry Gilliam dimostrando così la sua grande passione per il cinema. Protagonista di The Wholly Family è l'italiana Cristiana Capotondi. Le riprese dello spot si svolgeranno a Napoli e dureranno circa una settimana. The Wholly Family racconta la storia di coppia americana con un figlio di dieci anni che si inoltra nei vicoli di una Napoli immersa nelle contraddizioni.

"Garofalo firma il cinema si è trasformato nel tempo in un percorso sempre più coinvolgente, strategico e originale. Un progetto nato dalla passione per dar voce alla passione. Sempre più artisti ci stanno seguendo e appoggiando e siamo particolarmente lieti quest'anno di aver trovato il fil rouge che ci ha legato a un regista di fama mondiale come Terry Gilliam. Questo fil rouge è la nostra Napoli, la città che probabilmente più di ogni altra si presta a essere interpretata e raccontata dall'occhio onirico di Gilliam, con i suoi eccessi, le sue bellezze senza eguali, la sua radicata cultura così come il suo incomprensibile degrado" ha dichiarato Emidio Mansi, Responsabile Commerciale Italia Pasta Garofalo. Il direttore della fotografia del corto sarà Nicola Pecorini. A curare i costumi è stata chiamata Gabriella Pescucci, premio Oscar nel 1994 per L'età dell'innocenza, che ha collaborato con Terry Gilliam per Le avventure del Barone di Munchausen e I fratelli Grimm e l'incantevole strega.

Gilliam e Capotondi mostrano di che 'pasta' sono...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy