Ghostbusters: si lavora allo script del sequel

Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky hanno ricevuto l'incarico di sviluppare la sceneggiatura di un nuovo sequel della commedia cult degli anni '80.

La Columbia Pictures ha incaricato Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky, gli autori e co-produttori esecutivi di The Office, di occuparsi della stesura dello script di un nuovo episodio di Ghostbusters che preveda il ritorno del cast originario della commedia cult degli anni '80, formato da Harold Ramis, Bill Murray, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson, ma affiancato da un nuovo team di acchiappafantasmi.

Le trattative con gli attori del franchise, che sono a conoscenza del progetto e prenderanno attivamente parte alla sua realizzazione, inizieranno dopo che Eisenberg e Stupnitsky avranno concluso il lavoro sulla sceneggiatura.
Il mese scorso inoltre, erano circolate alcune voci secondo le quali Steve Carell e Seth Rogen avrebbero potuto prendere parte al nuovo Ghostbusters, ma non sono state ancora confermate.

Di recente il duo di sceneggiatori ha firmato lo script di Year One, una commedia diretta da Ramis, che aveva firmato lo script dei due Ghostbusters, e che è attesa nelle sale americane per la prossima estate. Inoltre Eisenberg e Stupnitsky hanno venduto alla Sony la sceneggiatura di Bad Teacher, una nuova commedia che racconta la storia di una professoressa che, dopo essere stata scaricata dal suo ricco fidanzato, rivolge le sue attenzioni su un collega, ma dovrà vedersela con una agguerrita rivale.

Ghostbusters: si lavora allo script del sequel
Privacy Policy