George Romero ospite del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016

Al regista statunitense, maestro dell'horror, sarà dedicata una retrospettiva completa dei suoi film e una mostra. Il festival si terrà dal 3 al 10 aprile a Lucca e Viareggio.

Sarà George A. Romero, regista e sceneggiatore statunitense, maestro dell'horror, il primo ospite d'onore del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016, che si terrà dal 3 al 10 aprile a Lucca e a Viareggio. All'autore di film-cult quali La notte dei morti viventi, Zombi e La città verrà distrutta all'alba sarà dedicata la retrospettiva completa di tutta la sua attuale produzione cinematografica e una mostra. "Non vedo l'ora di incontrare i miei fan a Lucca - ha detto Romero - durante il vostro splendido film festival e nel frattempo... Stay Scared!".

George A. Romero sul set di Land of the Dead

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, è tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Dopo aver omaggiato David Lynch (nel 2014) e David Cronenberg (2015), il festival dedicherà quindi una delle sue principali sezioni, curata da Paolo Zelati e Stefano Giorgi, al maestro George Romero, che sarà presente alle attività a lui dedicate in occasione della manifestazione.

Tra le tante novità di questa edizione la nascita del concorso per lungometraggi, che vedrà competere 12 opere in anteprima italiana di fronte a una giuria presieduta da Paulo Branco, produttore cinematografico portoghese noto per collaborazioni con registi del calibro di Wenders, De Oliveira e David Cronenberg, oltre che direttore del festival Lisbon & Estoril. Le pellicole selezionate competeranno per il premio Miglior Film e Miglior Film Europeo, e saranno presentate per metà a Lucca e per metà a Viareggio, e in seguito replicate. Per informazioni: www.luccafilmfestival.it.

George Romero ospite del Lucca Film Festival e...
Romero e gli zombie: un legame indissolubile
Babadook e gli altri: 10 film indipendenti che hanno trasformato il cinema horror
Privacy Policy