George Miller parla delle idee per il sequel di Mad Max: Fury Road

Il regista ha rivelato che ha già scritto degli script per il prossimo capitolo della saga, anche se non ha deciso quando ritornerà a occuparsi della storia di Max.

George Miller ha parlato nuovamente del possibile sequel di Mad Max: Fury Road. Durante un'intervista rilasciata a Top Gear, il regista ha spiegato che il tempo trascorso nell'attesa di trovare una nuova location per il film con protagonisti Charlize Theron e Tom Hardy, gli ha permesso di esplorare ulteriormente il mondo di Max e di ideare due idee per il possibile seguito della storia.
Il filmmaker ha raccontato: "Abbiamo approfondito tutte le storie, non solo dei personaggi, ma anche di ogni veicolo. Come i volanti sono diventati degli oggetti religiosi e di altre cose così. Abbiamo finito per avere due script, senza realmente provarci. Stiamo parlandone con la Warner Bros., ma non sono sicuro di quale delle due storie utilizzeremo".

Miller ha però confermato che il suo prossimo progetto avrà un budget molto più basso, non avrà così tanti effetti speciali e richiederà meno tempo per le riprese: "Abbiamo girato Fury Road in otto mesi...è tanto. Ogni giorno nel caldo e nella polvere, realizzando quelle scene d'azione, è sfibrante. Abbiamo altri due sequel pianificati, ma a un certo punto del futuro".

George Miller parla delle idee per il sequel di...
Mad Max: veicoli post-apocalittici per le strade di Seattle
Mad Max: Fury Road - L'honest trailer del film diretto da Miller
Privacy Policy