George Clooney rinuncia a White Jazz

L'attore americano ha rinunciato al ruolo da protagonista nel film di Joe Carnahan ispirato all'omonimo romanzo di James Ellroy.

Tra il lavoro sul set di Burn After Reading e la promozione di Michael Clayton gli impegni sono veramente tanti, e così George Clooney ha deciso di rinunciare a far parte del cast di White Jazz, il film di Joe Carnahan ispirato all'omonimo romanzo di James Ellroy.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Carnahan, che in quest'ultimo periodo ha incassato due clamorose rinunce da parte di due star acclamate come Clooney e Reese Witherspoon che nei mesi scorsi, senza alcun preavviso ha abbandonato il cast di Bunny Lake is Missing.
A Carnahan era stato proposto di posticipare la produzione di White Jazz, in modo da permettere a Clooney di far fronte ai suoi impegni, ma il regista ha rinunciato ed attualmente sta valutando altri attori che possano sostituire il fascinoso interprete di Syriana.

In White Jazz Clooney avrebbe dovuto interpretare un poliziotto corrotto del dipartimento di polizia di Los Angeles.

George Clooney rinuncia a White Jazz
Privacy Policy