George Clooney nel remake de I sette samurai?

Il sogno degli Weinstein, quello di realizzare un remake del capolavoro di Kurosawa, potrebbe divenire realtà

Per chi vede ne I sette samurai una delle più venerabili meraviglie della storia del cinema, la notizia potrebbe essere uno shock; ma dobbiamo farci coraggio riflettendo sul fatto che i remake non intaccano gli originali, e che gli americani avevano già scomodato l'immenso capolavoro di Kurosawa, con risultati nemmeno disprezzabili, con I magnifici sette. Ora sono i produttori Bob e Harvey Weinstein che sognano di realizzare un remake de I sette samurai, e nel cast vorrebbero, accanto ai protagonisti di Hero Donnie Yen e Zhang Ziyi (nei ruoli di Kambei e di Shino), il divo e recente premio Oscar George Clooney.

Gli Weinstein avrebbero incontrato Donnie Yen a Cannes, e sarebbero riusciti a conquistarlo alla loro causa. Il remake partirebbe da un budget di cento milioni di dollari, e sarebbe un puro action-movie ricco di effetti speciali.
Ogni commento è superfluo.

George Clooney nel remake de I sette samurai?
Privacy Policy