Gravity

2013, Fantascienza

George Clooney in Gravity

A sorpresa la star più amata di Hollywood affianca Sandra Bullock nel dramma fantascientifico diretto da Alfonso Cuaron.

Star che va, star che viene. Robert Downey Jr. ha abbandonato il cast di Gravity, ma il regista Alfonso Cuaron non si è perso d'animo trovando un sostituto che non farà rimpiangere la perdita. A interpretare l'astronauta sperduto nello spazio protagonista della pellicola fantascientifica sarà nientemeno che George Clooney. Il protagonista di The American affiancherà la brillante Sandra Bullock, qui nei panni di un'astronauta in missione con un collega che tenta il tutto per tutto pur di fare ritorno sulla Terra e riabbracciare la figlioletta. La Warner Bros e la Legendary Pictures, che co-finanziano il film, erano ormai prossime a chiudere la produzione dopo le numerose defezioni (prima di Downey hanno voltato le spalle a Cuaron, tra le altre, Angelina Jolie e Natalie Portman), ma le adesioni di Sandra Bullock e dell'affascinante George sembrano aver risolto tutti i problemi consentendo al film di entrare finalmente in produzione.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, Gravity dovrebbe essere girato in tarda primavera in 3D, dopo che Clooney avrà concluso la lavorazione del dramma politico The Ides of March. A differenza di quanto annunciato pochi giorni fa, l'attore non interpreterà il biopic dedicato all'ingegnere meccanico John DeLorean attualmente in preparazione.

George Clooney in Gravity
Privacy Policy