George Clooney o Noah Wyle: chi sarà Steve Jobs?

I due attori sarebbero le prime scelte della Sony come possibili protagonisti del biopic dedicato al leader della Apple scomparso di recente.

Dopo l'annuncio dell'intenzione della Sony di realizzare un biopic dedicato a Steve Jobs, partono le speculazioni sul possibile interprete. Il Sun lancia le candidature dei due ex colleghi di E.R. - Medici in prima linea George Clooney e Noah Wyle. La notizia, al momento, non trova altro riscontri, e appare abbastanza curioso contrapporre la superstar George Clooney al meno famoso Wyle che, tra l'altro, sarebbe la scelta perfetta sia per la somiglianza fisica con Jobs sia perché lo ha già interpretato nel film tv I pirati di Silicon Valley del 1999. Per adesso quello che è certo è che lo studio sta accelerando i tempi di produzione della pellicola e presto avremo un annuncio ufficiale legato al casting.

Il biopic dedicato al leader della Apple sarà basato sulla biografia pubblicata di recente da Walter Isaacson e subito divenuta best-seller. Il libro, prima biografia autorizzata del fondatore di Apple e Pixar, ricostruisce in dettaglio la vita di Steve Jobs grazie a una serie di interviste rilasciate dallo stesso Jobs, dai suoi familiari, collaboratori e anche dai suoi rivali. Da qualche settimana la Sony starebbe corteggiando Aaron Sorkin perché vorrebbe convincere lo sceneggiatore di The Social Network a firmare la sceneggiatura del biopic in preparazione, ma per adesso lo scrittore, forse a causa del rapporto personale che aveva con Jobs, non ha accettato il lavoro.

George Clooney o Noah Wyle: chi sarà Steve Jobs?
Privacy Policy