Gatto Isidoro approda al cinema

Il popolare gattone arancione nato dalla matita di George Gately sarà presto protagonista di un film fantastico realizzato con un misto di CGI e riprese live action.

Il paffuto gatto Isidoro, in originale Heathcliff, nato nel 1973 dalla matita di George Gately, potrebbe presto approdare sul grande schermo. Da poco è nata, infatti, una joint venture che vede collaborare insieme lo studio di animazione Magic Lantern Entertainment e la FitzRoy Media, che detiene i diritti del personaggio Isidoro. Le due compagnie hanno concluso un accordo che prevede il controllo congiunto dei diritti sul merchandising, sui DVD della serie animata e sui potenziali adattamenti per il grande schermo. La volontà è quella di riproporre il personaggio in una chiave completamente nuova e moderna, indirizzata alla nuove generazioni di spettatori.

Dal 1973 a oggi le avventure del sarcastico Isidoro sono state pubblicate ininterrottamente su varie riviste. A disegnare il terribile gatto è il nipote del suo creatore, Peter Gallagher. L'intento dei produttori è quello di portare Isidoro sulo schermo facendone il protagonista di una pellicola realizzata sul modello ibrido di Alvin Superstar o Garfield: il film, unendo il live action con sofisticate tecniche di CGI.

Gatto Isidoro approda al cinema
Privacy Policy