Gary Ross dirigerà un biopic su Robert Kennedy

Il regista di Hunger Games si concentrerà sulla figura storica del senatore alle prese con la perdita del fratello JFK.

Dopo il bellissimo Bobby di Emilio Estevez, anche Gary Ross si misurerà con un nuovo biopic dedicato a Robert F. Kennedy. Endgame Entertainment ha appena accettato di finanziare il progetto, inizialmente in mano a New Regency. Il capo di Endgame Jim Stern, che ha sempre nutrito un profondo interesse per la figura di Kennedy, ha dichiarato: "Sono sempre stato affascinato dal suo carisma e dalla sua passione e sono felice di poter finalmente collaborare con Gary Ross per portare questa importante figura di nuovo al cinema. Ho molto amato Pleasantville e Seabiscuit - Un mito senza tempo e penso che questo lavoro avrà molto in comunque con quei grandi film".

Gary Ross, regista del primo Hunger Games, produrrà il film con la moglie Allison Thomas e con Bob Cooper. Steven Knight è attualmente impegnato in una riscrittura della sceneggiatura. Hollywood tenta di anni di realizzare un biopic sulla figura di Kennedy. Bobby, uscito nel 2006, si concentra sul giorno del suo omicidio, avvenuto nel 1968 all'Ambassador Hotel di Los Angeles. Al momento i dettagli del progetto sono top secret, ma pare che il film si concentrerà sulla figura di Kennedy e con il dolore per la morte del fratello, il Presidente John F. Kennedy.

Leggi anche Omicidio Kennedy: 50 anni nella memoria cinematografica e televisiva

Gary Ross dirigerà un biopic su Robert Kennedy
Privacy Policy