Gary Oldman sta scrivendo una trilogia vampire-western

Il Dracula di Coppola si è impegnato con la casa editrice Simon & Schuster/Atria Publishing a scrivere una trilogia a quattro mani con Douglas Urbanski

Patrizio Marino

Gary Oldman sta lavorando con il suo produttore ed amico Douglas Urbanski ad una trilogia sui vampiri. La saga letteraria, che ha come titolo provvisorio Blood Riders, è ambientata nell'America del Far West e della corsa all'oro. Il personaggio principale è Maguns, un uomo in fuga dopo esser stato maledetto da un vampiro.

Leggi anche - Nel segno di Dracula: il mito del vampiro tra cinema e TV

L'attore britannico non è estraneo al mitico mondo dei vampiri essendo stato Dracula nell'omonimo film di Francis Ford Coppola nel 1992. Il primo volume della saga dovrebbe uscire nella primavera del 2016, e, secondo Urbanski, potrebbe diventare un film o una serie televisiva, se verrà accolto bene dal pubblico e dalla critica. I due autori ci assicurano che una volta finito di leggere il primo libro sentiremo il bisogno di sapere cosa ne sarà di Magnus.

Gary Oldman sta scrivendo una trilogia...
Nel segno di Dracula: il mito del vampiro tra cinema e TV
Da The Vampire Diaries a True Blood e The Strain: tutte le sfumature del vampiro seriale
Privacy Policy