Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie

2014, Azione

Gary Oldman in Dawn of the Planet of the Apes

Confermata la partecipazione di Oldman nel sequel scimmiesco nei panni del leader della colonia umana.

Il cast del sequel de L'alba del pianeta delle scimmie si fa sempre più interessante. Oltre alla conferma del ritorno di Andy Serkis e dell'arrivo di Jason Clarke e Kodi Smit-McPhee, oggi arriva l'annuncio dell'ingaggio dello straordinario Gary Oldman. L'attore inglese si calerà nei panni del capo di una colonia umana sottomessa dallo strapotere delle scimmie. Dawn of the Planet of the Apes, diretto da Matt Reeves, sarà ambientato 15 anni dopo gli eventi mostrati ne L'alba del pianeta delle scimmie in un mondo in cui le scimmie evolute hanno preso il potere sotto il controllo di Cesare sottomettendo gli umani. A San Francisco un piccolo gruppo di scienziati tenta di formare una resistenza contro le scimmie mentre Cesare lotta per mantenere l'ordine. La sceneggiatura di Dawn of the Planet of the Apes è firmata da Mark Bomback. Il film dovrebbe arrivare al cinema il 23 maggio 2014.

Dopo aver apprezzato Gary Oldman nel cupo Lawless, lo rivedremo a breve nel thriller di Robert Luketic Paranoia e nel reboot di RoboCop.

Gary Oldman in Dawn of the Planet of the Apes
Privacy Policy