Gary Oldman e Colin Firth al servizio segreto di John Le Carré

Le star inglesi reciteranno nell'adattamento dello spy novel La talpa di John Le Carré. Con loro Michael Fassbender e David Thewlis. Dirige lo svedese Tomas Alfredson.

Il regista di Lasciami entrare Tomas Alfredson sarebbe in procinto di dirigere l'adattamento della cosidetta Trilogia di Karla, tris di romanzi spy firmati da John Le Carre. La talpa, il primo dei tre romanzi, era già stato tradotto sul piccolo schermo nel 1979 dalla BBC nella spy fiction televisiva Tinker, Tailor, Soldier, Spy che vedeva protagonista la star Alec Guinness. Al momento Gary Oldman sarebbe in trattative per interpretare il nuovo George Smiley. Con lui potrebbero recitare nel progetto anche Colin Firth, Michael Fassbender e David Thewlis.

La trilogia di Karla, dove Karla è lo pseudonimo del capo del KGB russo, si apre con La talpa, romanzo che vede protagonista George Smiley, un anti James Bond malinconico e dimesso, tradito dalla moglie, ma abilissimo nel suo lavoro. Quando si inizia a sospettare che ai vertici dei servizi segreti inglesi ci sia un traditore, un finto amico che fa il gioco del nemico e che è assolutamente necessario smascherare il più in fretta possibile per la sicurezza della Gran Bretagna e dell'intero occidente, toccherà a George Smiley snidare la talpa. Nella sua pericolosa impresa l'agente non potrà fidarsi di nessuno.

Fino a poco tempo fa Tomas Alfredson era impegnato nella preparazione del biopic The Danish Girl, ma il regista svedese ha abbandonato il progetto quando Nicole Kidman ha rinunciato al ruolo di protagonista per dedicarsi ad altro.

Gary Oldman e Colin Firth al servizio segreto di...
Privacy Policy