Frozen - Il regno di ghiaccio

2013, Animazione

Frozen: una bambina riceve una protesi ispirata al film Disney

La mano artificiale realizzata grazie alla stampa in 3D si ispira alla storia di Elsa e Olaf.

Una bambina di nove anni nata senza la mano destra e parte del suo polso ha ricevuto, grazie agli studenti del Siena College di New York, una protesi veramente speciale. Grazie alla stampa in 3D Karissa Mitchell ha infatti ottenuto una mano che ricorda il suo film preferito, Frozen - Il regno di ghiaccio.
La madre della piccola ha contattato il gruppo e-NABLE dopo aver sentito parlare del progetto con cui è stato costruito un braccio ispirato a Iron Man per un bambino di cinque anni in Ohio.
La mano artificiale ha uno stile ispirato al film della Disney e una luce removibile dedicata a Olaf.

La mamma di Karissa ha spiegato: "Si identifica realmente con Elsa perché sa cosa voglia dire essere diversa da tutti gli altri. Non vuole essere considerata in modo diverso, scelta che l'ha resa estremamente determinata a fare tutto come, se non addirittura, meglio degli altri".

Ecco l'emozionante video della consegna della protesi:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Frozen: una bambina riceve una protesi ispirata...
Iron Man, Frozen e Star Wars: arrivano le protesi per bambini disabili
Frozen 2 entrerà in produzione ad aprile, parola di Kristen Bell!
Privacy Policy