Fringe ferma la produzione

La quinta e ultima stagione dello show ha spostato l'inizio delle riprese per dare tempo a John Noble di ripredersi dai suoi problemi di salute.

State tranquilli fan di Fringe, l'annuncio dato alla Television Critic Association è solamente una dichiarazione di servizio per informare gli addetti ai lavori: l'inizio delle riprese della quinta stagione è stato spostato al 7 agosto. La causa di questo ritardo è dovuta ai problemi di salute di John Noble che da tempo soffre di disturbi del sonno; la malattia ha avuto un picco quando l'attore ha dovuto effettuare una serie di spostamenti abbastanza importanti (dall'Australia a San Diego per poi procedere verso Vancouver) che hanno che gli hanno compromesso ulteriormente il ritmo sonno-veglia, già alterato dalle lunghe ore lavorative.

Si era parlato di pochi giorni all'inizio, ma una seria valutazione ha stabilito che Noble ha bisogno di tempo per riprendersi del tutto, uno sviluppo che ha offerto l'occasione a Jasika Nicole di rilassarsi dopo il tamponamento automobilistico in cui è stata coinvolta. Rappresentanti della Fox hanno dichiarato che il ritardo non provocherà nessun problema alle riprese e che la data di ritorno della serie non è stata spostata. Fringe ritornerà con l'ultima stagione il 28 settembre sugli schermi americani.

Fringe ferma la produzione
Privacy Policy