Fringe

2008 - 2013

Fringe: confermata la seconda stagione

La Fox ha confermato la seconda stagione completa per Fringe, che negli States si concluderà il 12 maggio.

Buona notizia per i fan di Fringe, la serie ideata da J.J. Abrams, Alex Kurtzman e Roberto Orci: il network Fox Tv ha confermato che grazie al successo ottenuto finora, il serial proseguirà con una seconda stagione che sarà trasmessa il prossimo anno. La notizia è stata confermata da Kevin Reilly, presidente della sezione entertainment della Fox Broadcasting Company, secondo il quale "Fringe si è rivelata un'aggiunta valida al nostro palinsesto, e adesso che si avvia alla conclusione, può già contare su un cospicuo fanbase. La collaborazione con J.J. e il team della Bad Robot si è rivelata eccezionale, e siamo sicuri che insieme a loro continueremo a fare grande televisione".

Ovviamente anche Abrams si è detto particolarmente entusiasta della scelta di proseguire Fringe con un'altra stagione della serie interpretata da Anna Torv, Joshua Jackson, John Noble, e Lance Reddick. Con gli ultimi due episodi di Fringe - che negli USA andranno in onda oggi e il 12 maggio - saranno risolte numerose questioni: Olivia avrà nuovi sogni vigili relativi ai ricordi dell'agente Scott, mentre Walter svelerà informazioni chiave sul manifesto Z.F.T. (Zerstroung durch Fortschritte der Technologie) e Peter scoprirà un segreto relativo a un caso particolarmente inquietante. Oltre a questo, è prevista l'entrata in scena di Leonard Nimoy con un ruolo piccolo ma importante, che probabilmente l'attore riprenderà anche per i primi episodi della seconda stagione.

Fringe: confermata la seconda stagione
Privacy Policy