Fringe

2008 - 2013

Fringe: con Orla Brady la famiglia Bishop è al completo!

L'attrice irlandese Orla Brady è stata contattata per il ruolo della madre di Peter, la donna che lo ha cresciuto da sola dopo che suo marito Walter è finito in manicomio con l'accusa di aver causato la morte di una sua assistente.

La seconda stagione di Fringe sta davvero viziando i suoi fans: molti degli interrogativi della prima stagione hanno già trovato una risposta e alcuni dei personaggi misteriosi di cui si sapeva poco o niente, hanno ricevuto abbondante time screen per delineare le loro storyline, com'è accaduto per l'Osservatore nell'episodio August. Adesso è venuto il momento di conoscere il terzo e ultimo membro della famiglia Bishop che avrà il volto di Orla Brady, attrice di Dublino che ha già partecipato alla serie americana Shark come moglie di James Woods.

Il suo personaggio è stato descritto dal J.J. Abrams come forte, intelligente e gradevole, ma non ci aspettavamo niente di meno visto che è stata la moglie di un scienziato geniale e madre di un figlio fuori dal comune. Il ruolo di Brady sarà ricorrente e di sicuro servirà agli autori per illustrare un'altra tessera del puzzle misterioso che circonda Peter (Joshua Jackson) e Walter (John Noble), nonchè creare un nuovo livello di pathos per la serie, sconvolgendo le dinamiche stabilite nel corso degli episodi: Peter e suo padre hanno finalmente trovato il modo per vivere e lavorare insieme con armonia, ma l'arrivo della madre provocherà sicuramente un terremoto emotivo per entrambi e la riapertura di vecchie ferite. L'arrivo di Orla sullo schermo è previsto per i prossimi episodi, probabilmente come mini cliffhanger prima della pausa natalizia.

Fringe: con Orla Brady la famiglia Bishop è al...
Privacy Policy