Freddie Mercury, un asteroide in suo onore per il 70esimo compleanno

In onore di quello che sarebbe stato il suo 70mo compleanno, un asteroide ha ora il nome del frontman dei Queen scomparso nel 1991.

Angelica Vianello

Si parla molto facilmente di stelle quando si parla di celebrità, ma alcuni miti lo meritano più degli altri, e ora tra questi miti il nome di Freddie Mercury avrà più motivo di tutti di essere menzionato come astro: in occasione del suo 70esimo compleanno che sarebbe caduto il 5 settembre di quest'anno, un asteroide ha ricevuto il nome dell'iconico frontman dei Queen.

Perché proprio un asteroide e non un altro corpo celeste? L'annuncio è stato fatto sabato scorso da Brian May ad un evento in Svizzera.

Hungarian Rhapsody: Queen Live in Budapest, un'immagine tratta dal film evento sullo storico concerto dei Queen

"È un oggetto oscuro... come cenere nello spazio. Visto dalla Terra è oltre 10.000 volte più flebile di quanto lo si possa vedere ad occhio nudo, c'è bisogno di un telescopio di notevoli dimensioni per vederlo", ha detto May secondo quanto riportato dalla CNN.

L'asteroide in questione era prima identificato col numero "17273", scoperto nel 1991, anno della morte di Mercury per complicazioni dovute all'AIDS.

"Anche se non potete vedere Freddiemercury che sfreccia nel cielo, potete star certi che c'è... floating around in ecstasy , come canterebbe lui, per i millenni a venire_" ha commentato Joel Parker del Southwest research Institute, che ha rilasciato il certificato di designazione, citando la canzone Don't Stop Me Now.

Per chi volesse osservarlo, Freddiemercury fluttuerà in estasi tra le orbite di Marte e Giove; non Mercurio, purtroppo... troppo ovvio?

Freddie Mercury, un asteroide in suo onore per il...
Queen Rock Montreal: celebrando il mito di Freddie Mercury
David Bowie fra Sound & Vision: la Top 10 delle scene cult con le canzoni del Duca Bianco
Privacy Policy