Freaks and Geeks: per Seth Rogen arriva la resa dei conti

L'attore avrebbe incontrato casualmente il produttore responsabile della cancellazione della serie di culto teen. E gliene ha dette quattro!

Seth Rogen è Ronnie nel film Observe and Report

La vendetta è un piatto che va servito freddo. Ne sa qualcosa Seth Rogen che, a 15 anni di distanza dalla cancellazione della serie Freaks and Geeks, ancora non ha mandato giù la fine improvvisa dello show. L'occasione per rivalersi sul colpevole si è manifestata solo pochi giorni fa e a renderci partecipi dell'evento è stato lo stesso Rogen che ha twittato: "La scorsa notte ero in una stanza con il tizio che ha cancellato Freaks and Geeks. E sì, gli ho fatto capire che ha sbagliato".

Poche ore dopo questo tweet, la presenza di Seth Rogen e della moglie Lauren Miller all'HuffPost Live, dove erano ospiti per promuovere un evento di beneficenza, ha permesso di scoprire com'è andata la faccenda grazie al racconto fatto dalla viva voce della simpatica star nel video che trovate di seguito.

Rogen racconta: "Ero al Saturday Night Live a seguire lo show dal backstage, perché Bill Hader è esilarante e volevo vederlo con mia moglie. E ho sentito qualcuno pronunciare il nome del tizio che aveva cancellato Freaks and Geeks. Ovviamente conosco il suo nome perché abbiamo parlato di quanto fosse stupido per gli ultimi quindici anni. E lui stranamente ha tentato di giustificarsi. Balbettava 'Sai, Judd Apatow non ascoltava i miei consigli' E io gli ho detto 'I tuoi consigli probabilmente erano stupidi!'"

Quando gli viene chiesto se il produttore in questione avesse usato una delle solite false scuse che si usano a Hollywood, Rogen replica: "No. Mi ha detto qualcosa tipo 'Sai, ripetevo continuamente a Judd Apatow 'Dagli una vittoria, dagli una vittoria'. E io 'Ma l'intera serie parlava di come dalla scuola superiore se ne esca sempre sconfitti!'. Però lui ha frequentato una scuola privata e da piccolo era molto ricco".

Freaks and Geeks è andato in onda per una sola stagione su NBC nel 1999 e, nonostante la pronta cancellazione, è considerato dai fan un prodotto di culto. Lo show ha lanciato la carriera di molte star, inclusi Rogen, James Franco, Linda Cardellini, Jason Segel e Busy Philipps.

Freaks and Geeks: per Seth Rogen arriva la resa...
Privacy Policy