Fratellastri a 40 anni: Will Ferrell non esclude il sequel

L'attore ha parlato della possibilità che venga girato un secondo capitolo della storia diretta da Adam McKay.

Will Ferrell ha svelato che potrebbe essere realizzato in futuro un sequel del film Fratellastri a 40 anni. Durante un'apparizione nella trasmissione Watch What Happens Live with Andy Cohen, l'attore ha infatti negato la possibilità che vengano girati nuovi capitoli di Elf o A Night at the Roxbury, ma ha aggiunto: "Abbiamo parlato un po' di Fratellastri a 40 anni. Quindi chi lo sa? Ma c'è inoltre il desiderio di creare cose nuove".

Nel film diretto da Adam McKay, e prodotto da Judd Apatow, due quarantenni (Ferrell e John C. Reilly) diventano improvvisamente fratellastri quando i loro genitori Nancy e Robert decidono di sposarsi. Brennan e Dale, che vivono ancora in famiglia, devono quindi imparare a convicere ma la situazione non è particolarmente semplice.

Fratellastri a 40 anni: Will Ferrell non esclude...
Holmes & Watson: il film con John C. Reilly e Will Ferrell in arrivo nel 2018
Daddy's Home: il trailer del sequel con Mark Wahlberg e Will Ferrell
Privacy Policy