Il cacciatore di aquiloni

2007, Drammatico

Foster batte Forster al box office

Alla ricerca dell'isola di Nim super Il cacciatore di aquiloni; in USA, in vetta c'è l'horror Prom Night.

Dopo due settimane in testa alla classifica dei film più visti in italia, Il cacciatore di aquiloni è costretto a cedere il passo a Alla ricerca dell'isola di Nim, avventuroso family movie ecologista che ha per protagonsitsi il doppio premio Oscar Jodie Foster, la giovanissima e promettente Abigail Breslin e il fascinoso scozzese Gerard Butler.
Il film di Jennifer Flackett e Mark Levin, d'altra parte, registra una buona media sale, ma un incasso non certo stupefacente (poco più di un milione di euro), mentre quello di Marc Forster festeggia il superamento del non trascurabile traguardo dei sei milioni complessivi, che lo proietta nella top 20 dei maggiori incassi stagionali italiani.
Soltanto terza, con neanche 800.000 euro, l'attesa rom-com sportiva firmata da George Clooney In amore, niente regole. Tra le nuove uscite italiane, a fare meglio è La seconda volta non si scorda mai, che debutta al quinto posto con 620.000 euro.

Dall'altra parte dell'Atlantico tira un'aria ben diversa, con una top 3 a tema thriller: in vetta c'è Che la fine abbia inizio (che in orginale è molto più semplicemente Prom Night), teen-horror Nelson McCormick con protagonista la giovane Brittany Snow. Al secondo posto troviamo il crime movie (tra gli sceneggiatori c'è il grande James Ellroy) La notte non aspetta, con interpreti del calibro di Keanu Reeves, Forest Whitaker e Hugh Laurie. Chiude il podio 21, che ha guidato la classifica nelle scorse due settimane, e che cala solo del 28%.
Un altro fine settimana abbastanza interlocutorio, dunque, sia in Italia che in USA, in attesa delle uscite di richiamo della primavera, tra cui spicca Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo.

Foster batte Forster al box office
Privacy Policy