The Taste of Money

2012, Drammatico

Florence Korea Film Fest: The Taste of Money in anteprima

Dopo Cannes il film approda in Italia per una anteprima assoluta: la storia di una famiglia ricca coreana tra vizi e virtù.

Sarà il regista, maestro del cinema coreano, Im Sang-Soo l'ospite d'eccezione della terza giornata del Florence Korea Film Fest, domani, domenica 17 marzo, sul palco del cinema Odeon di Firenze, alle ore 20.15, per presentare, in prima italiana, il suo ultimo film dal titolo The Taste of Money mostrato già al Festival di Cannes nel 2012. Il film racconta la vita di una delle famiglie più ricche di Seoul ambientato in una lussuosa villa. Il regista racconta della famiglia composta da Yoon, presidente di una società; sua moglie, ereditiera sposata per i suoi soldi e la sua posizione; la loro figlia (divorziata) ed i loro figlio. Tra i protagonisti anche Young, segretario di Yoon, nelle mire amorose della figlia, che è in realtà innamorato della cameriera filippina della famiglia, la quale però intrattiene una relazione d'interesse con il padrone di casa. A un certo punto, la moglie scopre tutto.

La terza giornata del Festival parte alle ore 15.00 con la prima italiana di Modern Family, il film collettivo di Hong Ji-Young, Kim Seong-Ho, Lee Soo-Yeon e Shin Su-Won. L'opera è suddivisa in quattro episodi dedicati alla Corea del Sud contemporanea: nel primo Sangwoo ha perso il lavoro e per non farlo sapere alla moglie passa le giornate in metropolitana. Nel secondo la struggente storia della morte di una figlia (molto giovane). Il terzo episodio racconta la storia di un editor di un giornale che gli viene ordinato di licenziare una collega. Ultimo episodio racconta la storia della trentanovenne Kim Inah che riceve la visita inaspettata di una ragazzina che rivendica di essere sua figlia biologica.

Alle 17.30 sarà proiettato il cortometraggio Cane di Jung Si-Young (anteprima nazionale) sulla storia di una ragazza cieca che sta andando al suo primo colloquio di lavoro guidata solo dal suo bastone. A seguire la sezione dedicata al genere erotico va in scena con la prima italiana di The sweet Sex and Love (2003) di Bong Man-Dae sull'incontro tra Shin-ah, una ragazza dallo spirito aperto, e Dong-gi, un ragazzo continuamente in cerca di qualcosa di nuovo: il loro incontro trasforma una sera come tante altre in un momento indimenticabile. Alle ore 20.15 la prima italiana di Taste of Money di Im Sang Soo (il regista sarà presente in sala per incontrare il pubblico) e a seguire, alle ore 23.00, prima la proiezione del cortometraggio The Bread di Kwak eun-Mi e poi quella del lungometraggio, in prima nazionale, di The Neighbors del regista Kim Whee sulla storia di una ragazzina che scompare e viene poi ritrovata morta, vittima di un serial killer. La matrigna della ragazzina viene assalita dal senso di colpa per non averla protetta e si carica così della responsabilità di scovare il responsabile.

Florence Korea Film Fest: The Taste of Money in...
Privacy Policy