Final Fantasy XV a Lucca 2016: location principesca per il nuovo gioco targato Square Enix

Villa bottini interamente dedicata al nuovo capitolo della celebre saga videoludica, con un percorso pensato per portare lo spettatore in viaggio tra le varie fasi di realizzazione del videogioco.

Erika Sciamanna

Durante un ricchissimo Lucca comics & games 2016, nella suggestiva location di Villa Bottini è stato allestito lo stand dedicato interamente al più recente lavoro di Hajime Tabata, Final Fantasy XV. La scelta pare calzante e dopo una lunga fila è possibile immergersi nei fasti della villa, le cui stanze, con soffitti affrescati, sembrano più che appropriate al principe Noctis, protagonista del gioco.

Leggi anche: I trailer dei videogiochi come opere d'arte: 15 video indimenticabili

Lucca 2016: quadri in mostra al padiglione di Final Fantasy XV

Seguendo un percorso interattivo le prime aree sono dedicate alla mostra di quadri e disegni dedicati al celebre gioco. Procedendo lungo le varie stanze schermi mandano in continuazione immagini di gioco, mostrando il lungo viaggio on the road dei protagonisti visibile anche su una parete interamente dedicata alla visione dei cinque episodi dell'anime correlato al gioco; le vicende qui narrate, visibili free e sottotitolate in inglese sul canale YouTube di Final Fantasy XV, sono parallele a quelle di gioco e servono ad approfondire caratteristiche e passato dei vari personaggi rendendo note le motivazioni e i sentimenti che li uniscono. Alla fine immancabili le postazioni per la prova del gioco e lo shop ricco di gadget della saga, dove era anche possibile fare una foto con la pesantissima spada del principe Noctis.

Ecco video e foto dell'esperienza!

Final Fantasy XV a Lucca 2016: location...
Cinema e videogiochi: l'attrazione (e imitazione) è reciproca
Assassin's Creed: l'anteprima del film anticipa atmosfere dark alla Batman
Privacy Policy