Fight Club: Chuck Palahniuk rivela i dettagli del sequel

Ecco le prime anticipazioni sulla graphic novel che tornerà a rivistare le vite dei personaggi di Fight Club.

Chiariamo subito un punto. Il sequel di Fight Club di cui stiamo per parlare non sarà (almeno per il momento) un film. Il romanziere di culto Chuck Palahniuk ha deciso di dare un seguito alla sua opera di culto, ma per il momento unicamente in forma cartacea. Non stiamo parlando neppure di un romanzo, visto che Palahniuk è al lavoro su una graphic novel di cui anticipa i primi dettagli in un'intervista. Ecco cosa ha dichiarato il celebre scrittore: "Fight Club è nato come una ribellione contro i padri. All'epoca ogni uomo che conoscevo si lamentava di quanto poco avesse appreso dal proprio genitore. Anche mio padre aveva l'amaro in bocca pensando al proprio genitore da cui si era sentito trascurato. Piuttosto che continuare la tradizione, ho deciso di tornare a far visita al protagonista di Fight Club mostrando come si comporta una volta divenuto padre. Non è un caso che abbia scritto questa storia ora che i miei genitori sono morti e sono costretto ad accettare una maggiore responsabilità".

Chuck Palahniuk anticipa i primi dettagli della storia che leggeremo prossimamente affermando che "il sequel abbraccerà, almeno all'inizio, il punto di vista nascosto di Tyler Durden mentre osserva la vita tediosa del narratore. 20th Century-Fox ha creato la convenzione di chiamare Jack il protagonista della storia; io ho deciso di modificare il nome chiamandolo Cornelius. L'uomo vive una vita di compromessi con un matrimonio sull'orlo del fallimento e una moglie che non è più sicuro di desiderare. Nello stesso tempo Marla è insoddisfatta e sogna di tornare a possedere l'uomo di cui si è era innamorata un tempo. Così altera i farmaci che il marito prende per sopprimere Tyler in modo da farlo ricomparire. Così Tyler tornerà a turbare le loro esistenze".

Fight Club: Chuck Palahniuk rivela i dettagli del...
Privacy Policy