Festival di Roma 2011: Ennio Morricone e Roberto Bolle in giuria

Il premio Oscar Ennio Morricone presiederà la giuria della sesta edizione. Sarà affiancato da un'altra celebre figura della cultura italiana, l'étoile Roberto Bolle.

Il premio Oscar Ennio Morricone sarà il Presidente della Giuria del Festival Internazionale del Film di Roma (27 ottobre - 4 novembre 2011). Al suo fianco, un altro rappresentante della cultura e dello spettacolo italiani, Roberto Bolle. Lo ha annunciato oggi il Presidente del Festival Gian Luigi Rondi, d'intesa con il Direttore Artistico Piera Detassis.
La giuria, che si comporrà anche di membri stranieri, assegnerà ai film in concorso nella Selezione Ufficiale il "Premio Marc'Aurelio per il miglior film", due premi Marc'Aurelio per la migliore attrice e per il migliore attore, e il "Gran Premio della Giuria Marc'Aurelio".

Il maestro Ennio Morricone, uno fra i musicisti più importanti a livello internazionale, ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui l'Oscar alla Carriera, giunto dopo numerose candidature all'Academy Award, il Pardo d'Onore al Festival del Film di Locarno, il Leone d'oro alla Carriera a Venezia, numerosi Golden Globe, David di Donatello, Nastri d'argento e, di recente a Stoccolma, anche il Polar Music Prize, considerato il Nobel svedese per la musica.
Roberto Bolle si è conquistato giovanissimo una larga fama internazionale. Étoile del Teatro alla Scala e primo italiano ad essere nominato Principal Dancer dell'American Ballet di New York, Bolle ha danzato in tutti i maggiori teatri del mondo e con le compagnie più prestigiose. "Ambasciatore di Buona Volontà" per Unicef dal 1999, dal 2009 è stato chiamato a far parte del Social Forum di Davos in qualità di Young Global Leader.

Festival di Roma 2011: Ennio Morricone e Roberto...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy