Festival di Cannes 2015 - la Palma d'Oro su Sky Cinema

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta oggi pomeriggio, dalle 18.40,su SkyCinema 1. A seguire omaggio ai tre registi italiani in concorso: Sorrentino, Moretti e Garrone.

In occasione del Festival di Cannes 2015, oggi pomeriggio andrà in onda in esclusiva, per la prima volta su Sky Cinema, la diretta della premiazione introdotta da Francesco Castelnuovo. Si parte dalle 18.40 su Sky Cinema 1 con il live della cerimonia che sancirà i vincitori della 68° edizione della celebre kermesse. La serata prosegue con una programmazione dedicata ai tre registi italiani quest'anno in concorso per la Palma d'oro, un evento che non accadeva da oltre vent'anni: Nanni Moretti con l'autobiografico Mia madre, il premio Oscar Paolo Sorrentino, con Youth - La giovinezza con Michael Caine protagonista e Matteo Garrone con Il Racconto dei Racconti, l'opera fantasy con cast internazionale, tratta dalla raccolta di fiabe Lo Cunto De Li Cunti di Giambattista Basile.

Omaggio ai tre italiani in concorso a Cannes

I tre registi verranno omaggiati a partire dalle 20.10 con Habemus Papam di Nanni Moretti, l'ironico ritratto di un Papa neoeletto che cade in una profonda crisi esistenziale e fugge dai propri doveri, Le conseguenze dell'amore di Paolo Sorrentino, con un magistrale Toni Servillo nei panni di un uomo silenzioso e solo che nasconde un grande segreto e infine alle 23.50 con L'imbalsamatore di Matteo Garrone, che racconta l'improbabile avventura del giovane Diego e del suo maestro imbalsamatore Peppino.

  • CERIMONIA DI PREMIAZIONE IN DIRETTA (ore 18.40)

  • HABEMUS PAPAM di N. Moretti. Con: M. Piccoli, N. Moretti, M. Buy (ore 20.10)

  • LE CONSEGUENZE DELL'AMORE di P. Sorrentino. Con: T. Servillo, O. Magnani, A. Giannini (ore 22.00)

  • L'IMBALSAMATORE di M. Garrone. Con: e. Mahieux, V. Foglia Manzillo, E. Rocchetti (ore 23.50)

Festival di Cannes 2015 - la Palma d'Oro su Sky...
Cannes 2015
News Film Foto Video
Cannes 2015, i 10 film del cuore e le altre preferenze della redazione
Moretti, Garrone, Sorrentino: i “tre moschettieri” di Cannes a confronto
Privacy Policy