Fear the Walking Dead

2015 - ....

Fear the Walking Dead: Robert Kirkman anticipa i legami con TWD

Ci saranno dei punti di contatto con la serie originale? Quale sarà il legame temporale tra i due show?

Dar vita a una 'companion series' implica tutta una serie di rimandi con lo show originale che mette a dura prova gli sceneggiatori. Ne sa qualcosa Robert Kirkman, creatore del seguitissimo The Walking Dead, che attualmente è impegnato nella realizzazione dello spinoff Fear the Walking Dead. La serie in arrivo ha già ricevuto da AMC un rinnovo di due stagioni. La prima di queste sarà composta da sei episodi e verrà trasmessa a fine estate, mentre la successiva serie arriverà nel 2016.

Fear the Walking Dead: Kim Dickens, Frank Dillane e Cliff Curtis di fronte a un cadavere

Ecco cosa ha dichiarato Kirkman parlando della collocazione temporale del suo show rispetto a The Walking Dead. "Non ci sarà nessun riferimento al fumetto. L'intento della nuova serie è quello di espandere questo universo mostrando un altro angolo degli Stati Uniti e cosa vi stia accadendo. La timeline si collocherà un po' prima rispetto allo show originale. Rick Grimes si è svegliato dal coma e ha visto gli zombie. Stavolta vorremmo mostrare un po' di ciò che accade prima. Ma non parlerei di 'prequel' perché il grosso dello show non avrà luogo prima di The Walking Dead. Andranno in parallelo".

The Walking Dead: la serie dei record che non accontenta nessuno

Con due linee temporali così vicine la prima che salta in mente è crossover. Robert Kirkman non ne parla esplicitamente, ma ammette che ci saranno contatti tra le due serie. "Una delle cose che vogliamo è non fare in modo che sia tutto derivativo. Ogni serie deve essere un'esperienza unica e indipendente. Ma se si guardano entrambe le serie, i legami non possono mancare. Ci sono un sacco di apetti del mondo di The Walking Dead che questi personaggi dovranno apprendere. E nella companion series potrebbe essere fatte delle scoperte che non sono ancora state fatte nella serie originale. Il pubblico penserà 'Oh, nella quarta stagione di The Walking Dead hanno incontrato uno zombie che potrebbe aver fatto questo e adesso sappiamo il perché di questa cosa.' Sarà divertente per i fan di entrambe le serie scoprire i legami, ma di fatto gli show dovrebbero essere fruibili ognuno in modo indipendente."

Fear the Walking Dead: doppio rinnovo e prime foto dello spinoff

Fear the Walking Dead: Robert Kirkman anticipa i...
The Walking Dead: la serie dei record che non accontenta nessuno
Privacy Policy