Fear the Walking Dead

2015 - ....

Fear The Walking Dead: nessun crossover con The Walking Dead in arrivo

Il 10 aprile negli USA prenderà il via la seconda stagione della companion series sugli zombie. Per ora nessuna possibilità di contatto con The Walking Dead.

Il fascino degli universi condivisi e degli spinoff è legato alla possibilità di vedere due mondi intrecciarsi all'improvviso, per la gioia dei fan. Gli appassionati seguaci di Fear the Walking Dead, però, non nutrano la speranza di vedere un incontro tra i protagonisti dello spinoff e Rick Grimes. Lo showrunner Dave Erickson ha messo in chiaro che nella seconda stagione non sono previsti crossover con The Walking Dead.

Fear the Walking Dead: Kim Dickens e Cliff Curtis in una scena di The Good Man

I nuovi episodi della companion series in arrivo su AMC vedranno, come anticipato, i personaggi in alto mare. Per sfuggire agli zombie, la famiglia protagonista dello show accetterà l'ospitalità di Victor Strand e salirà sul suo yacht lasciando il caos di Los Angeles dietro di sé. Anche la produzione di Fear the Walking Dead si sposterà dalla California al Messico per girare con agio le sequenze acquatiche negli studi di Baja.

Riguardo alla possibilità di un crossover con il mondo di The Walking Dead, Dave Erickson ha dichiarato: "Non ci sarà. Questa è l'unica risposta che posso darvi... La cronologia non concorda, e poi c'è un continente che li separa".

In realtà non è stata fatta chiarezza sulle differenze temporali tra il mondo di The Walking Dead e quello di Fear the Walking Dead, che continua a svolgersi all'indomani dell'apocalisse zombie. La seconda stagione di Fear The Walking Dead farà ritorno sulla rete americana AMC a partire dal 10 aprile. A voi piacerebbe un crossover con la serie principale o concordate con le decisioni dello showrunner?

Fear The Walking Dead: nessun crossover con The...
The Walking Dead: le scene più scioccanti di una serie dura a morire
The Walking Dead: Andrew Lincoln spiega perché non guarda la serie
Privacy Policy