Fantastic 4, Mads Mikkelsen confessa: "Mi sono alzato e ho abbandonato il provino"

La star danese ammette di aver sbagliato numerosi provini nella sua carriera.

Anche una star di talento del calibro di Mads Mikkelsen non è sempre al top a livello lavorativo. L'attore ha ammesso di essersi alzato e uscito dall'audizione di Fantastic 4 - I Fantastici Quattro dopo essersi reso conto di aver combinato un disastro.

Pur avendo all'attivo numerosi successi, l'ultimo dei quali è il film Marvel Doctor Strange, Mikkelsen ha ammesso di aver sbagliato molti provini incluso quello per il reboot del franchise targato Fox.

In una recente intervista l'attore si confessa spiegando: "Mi pare di aver detto' Non posso farlo. Non è per voi. Mi dispiace, è sbagliato".

I fan sognavano di vedere Mads Mikkelsen nel ruolo di Victor von Doom, alias Doctor Doom, ma alla fine il film è stato massacrato dalla critica e una cattiva audizione potrebbe aver "salvato" l'attore. Ma di cattive audizioni Mikkelsen ne avrebbe accumulate un bel po' visto. L'attore racconta: "Ci siamo passati tutti, Entri in un piccolo ufficio con una scrivania e ti vogliono far recitare una scena in cui hai due battute - a volte solo un 'Bleurgh!' o 'Stai indietro! - e ti nascondi dietro una palma che non esiste. Ti viene da chiedere 'Ragazzi, mi potreste far recitare un'altra scena?' Questo è folle. Ti senti un idiota."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Fantastic 4, Mads Mikkelsen confessa: "Mi sono...
Mads Mikkelsen e Ben Mendelsohn: "Sì, in Rogue One tra noi c'è bromance"
Death Stranding: Mads Mikkelsen e Guillermo del Toro nel trailer del videogame
Privacy Policy