Falling Skies

2011 - 2015

Falling Skies: rivelazioni per la stagione 2

Noha Wyle, Moon Bloodgood e Will Patton svelano alcuni dettagli ancora inediti riguardanti la seconda stagione della serie, attualmente in onda.

Attenzione! invitiamo i gentili lettori a non proseguire nella lettura dell'articolo per non conoscere ulteriori dettagli sulla seconda stagione di Falling Skies.
Al Comic-Con di San Diego Falling Skies è rappresentato da Noah Wyle, Moon Bloodgood, Will Patton e dal produttore esecutivo Remi Aubuchon. Il cast ha stuzzicato l'appetito del pubblico rivelando alcuni dettagli sui prossimi episodi della serie: con somma soddisfazione del pubblico presente Bloodgodd ha rivelato che "la relazione tra Tom e Anna verrà consumata, si evolverà e ci saranno anche dei primi contrasti tra di loro". Patton osserva che Weaver è definitvamente cambiato "è diverso, ha come un velo addosso. Lo puoi vedere nei suoi occhi che c'è qualcosa di diverso, è come se stesse lanciando piccoli segnali di codice morse da interpretare".

Drew Roy, invece, ha assicurato che verremo a sapere di più su Maggie e Hal, "Sono così diversi... vedremo da dove viene Maggie e come conosce Hal; succederà in maniera molto intima e Hal dovrà affrontare la cosa immediatamente, non avrà tempo per pensarci". Il ritorno di Karen complicherà però le cose per tutti, "Maggie ha a cuore Hal e sa che lui ha dei sentimenti per Karen" racconta l'attrice Sarah Carter, "Maggie è incline a farsi indietro per vedere cosa succede, ma allo stesso tempo non si fida di Karen".

Falling Skies: Noah Wyle e Will Patton nell'episodio Shall We Gather at the River
Interrogato su Charleston, Auchubon ha svelato che "non sarà esattamente come loro pensano che sia, ma non si tratta di un luogo mitologico o irreale" (n.d.r. il produttore scherza in merito alla presenza di Terry O'Quinn, uno dei principali protagonisti di Lost, in relazione a Charleston). Infine il produttore ha anticipato che ci sarà la morte di un altro personaggio e non si tratta di un personaggio di contorno. "Quando abbiamo deciso di uccidere Jimmy (Dylan Authors) è stato molto difficile. Non andiamo a casaccio, sappiamo che era un personaggio molto amato e che il pubblico si identificava con lui. Ma questo è un mondo pericoloso e si rischia di morire ogni giorno." Falling Skies, prodotto da Steven Spielberg, è attualmente in onda sugli schermi americani, ed in Italia su Fox, con la seconda stagione ed è stato già confermato per un terzo installment.

Falling Skies: rivelazioni per la stagione 2
Privacy Policy